• Accedi • Iscriviti gratis
  • un posto di collaboratore tecnico professionale, categoria D presso Azienda sanitaria Locale TO4 di Chivasso

    AZIENDA SANITARIA LOCALE TO4 DI CHIVASSO CONCORSO Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore tecnico professionale, categoria D, da assegnare alla SC Sistemi informativi e ufficio flussi. (GU n.25 del 27-3-2018) In esecuzione della deliberazione del direttore generale n. 301del 7 marzo 2018 e' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami,per un posto di collaboratore tecnico professionale, categoria D, da assegnare alla SC Sistemi informativi e ufficio flussi.

    Requisiti: 
    Per l'ammissione al concorso sono prescritti i seguenti requisiti:
    a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'Unione Europea o Paesi terzi ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs 165/2001 così come modificato dall’art. 7 della Legge 6.8.2013 n. 97;
    I cittadini di uno dei Paesi dell’Unione Europea o Paesi Terzi devono comunque essere in possesso dei seguenti requisiti:
    - godimento di diritti civili e politici anche negli stati d’appartenenza o di provenienza;
    - possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
    - adeguata conoscenza della lingua italiana.
    b) idoneità fisica all'impiego:
    L'accertamento dell'idoneità fisica all'impiego è effettuato a cura dell’Azienda Sanitaria Locale con riferimento alla qualifica da ricoprire prima dell’immissione in servizio. E’ richiesta la sussistenza dell’incondizionata idoneità fisica alle mansioni specifiche.
    Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall'elettorato attivo politico e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall'impiego presso Pubbliche Amministrazioni.
    REQUISITI SPECIFICI PER L'AMMISSIONE
    a) Diploma di Laurea secondo il vecchio ordinamento ovvero Laurea Specialistica ex DM 509/99 ovvero Laurea Magistrale ex DM 270/04 in Scienze dell’informazione, Informatica o Ingegneria Informatica;
    b) Abilitazione professionale, ove prevista. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione delle domande di ammissione al concorso.
    Ai sensi dell'art. 3, comma 6, della L. 127 del 15.5.97, la partecipazione al suddetto concorso non è più soggetta a limiti di età, fermi restando i limiti previsti dal vigente ordinamento per il collocamento a riposo d'ufficio. Il difetto anche di uno solo dei requisiti prescritti comporta la non ammissione al concorso.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande d’ammissione al concorso, redatte in carta semplice, devono essere indirizzate al Direttore Generale dell’ASL TO4 – Via Po, 11 10034 Chivasso e possono essere presentate:
    1) mediante consegna all’Ufficio Concorsi presso la sede di Via Po, 11- Chivasso (TO), dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,00. In tal caso la sottoscrizione dell'istanza può avvenire in presenza del dipendente addetto a ricevere la documentazione ovvero l'istanza debitamente firmata dall’interessato può essere presentata anche da interposta persona unitamente a fotocopia di un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore dell’istanza.
    2) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata all’ASL To4 – Via Aldisio n. 2 – 10015 IVREA;
    In tal caso l'istanza debitamente firmata dall’interessato deve essere spedita unitamente a fotocopia di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore.
    Le domande, inviate a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, si considerano prodotte in tempo utile se spedite entro il termine di scadenza; a tal fine fa fede il timbro a data dell'ufficio postale accettante.
    3) tramite posta elettronica certificata all’indirizzo PEC dell’ASL TO4 “direzione.generale@pec.aslto4.piemonte.it” (ai sensi del DPR n. 445 del 28/12/2000, del D.Lgs 7/3/2005 n. 82 e s.m.i., DPR n. 68 del 11/02/2005 e della circolare n. 12 del 3/9/2010 della
    Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Funzione Pubblica).
    La validità di tale invio è subordinato all’utilizzo da parte del candidato di casella di posta elettronica certificata. Non sarà ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice anche se indirizzata alla PEC Aziendale. L'istanza e tutta la documentazione deve essere allegata in un unico file in formato pdf comprensiva di copia di valido documento di identità in corso di validità dell’aspirante. Inoltre si fa presente che la validità della trasmissione e ricezione del messaggio di posta elettronica certificata è attestata rispettivamente dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di avvenuta consegna di cui all’art. 6 del DPR n. 68/2005.
    Si precisa inoltre che il termine ultimo per l’invio della domanda tramite PEC, a pena di esclusione, resta comunque fissato nelle ore 24,00 del giorno di scadenza.
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi al settore concorsi dell'Azienda sanitaria locale TO4, via Po n. 1l - Chivasso (TO) dal
    lunedi' al venerdi' dalle 9,00 alle 12,00 al numero tel. 011/9176299. oppure consultare il sito internet www.aslto4.piemonte.it .
    Prove d'esame: 
    Le prove di esame consisteranno, ai sensi dell'art. 43 del D.P.R. 27 marzo 2001 n. 220, in : prova scritta: vertente su argomenti scelti dalla commissione attinenti alla materia oggetto del concorso. La prova scritta potrà anche consistere nella soluzione di quesiti a risposta sintetica; prova pratica: consistente nella esecuzione di tecniche specifiche e nella predisposizione di atti
    connessi alla qualificazione professionale richiesta. prova orale: vertente sugli argomenti trattati nelle prove scritta e pratica; nonché su elementi di informatica e sulla verifica della conoscenza a livello iniziale di una lingua straniera scelta tra
    francese ed inglese.
    Il diario della prova scritta verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4^ serie speciale “Concorsi ed esami” non meno di quindici giorni prima dell’inizio delle prove medesime, ovvero, in caso di numero esiguo di candidati, verrà comunicato agli stessi, con raccomandata con avviso di ricevimento, non meno di quindici giorni prima dell’inizio delle prove,
    al recapito indicato nella domanda di partecipazione.