1 medico geriatra presso l'ESTAR

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
26/03/2018
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Conferimento di un incarico quinquennale rinnovabile, a tempo determinato e con rapporto esclusivo, di un dirigente medico nella disciplina di geriatria, per la direzione della struttura complessa di «Geriatria Firenze ed Empoli» dell'Azienda USL Toscana Centro. (GU n.16 del 23-02-2018)

Requisiti: 
Possono partecipare all’avviso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: A. Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea Ai sensi dell’art. 38 D. Lgs. 165/01 e s.m.i. possono, altresì, partecipare: - i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; - i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. B. Idoneità fisica all’impiego. L’accertamento di tale idoneità è effettuato da una struttura del Servizio sanitario nazionale prima dell’immissione in servizio. Data la natura dei compiti previsti per i posti a selezione, ai sensi della legge 120/1991, la circostanza di essere privo della vista costituisce motivo sufficiente per escludere l’idoneità fisica per l’ammissione all’impiego. C. Iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici . L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi della U.E. consente la partecipazione alla selezione, fermo restando l’obbligo della iscrizione all’albo in Italia, prima dell’assunzione in servizio. D. Anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina di Geriatria o in discipline equipollenti e specializzazione nella disciplina di Geriatria, o in discipline equipollenti, ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina di Geriatria. L’anzianità di servizio deve essere maturata nei luoghi e nei modi previsti dall’art. 10 DPR 484/1997 o ad essi equiparati ai sensi dei successivi artt. 11 – 12 – 13. Ai fini della valutazione dei servizi prestati e delle specializzazioni possedute, si fa riferimento alle rispettive tabelle stabilite dal D. M. Sanità 30.01.1998 e successive modificazioni ed integrazioni. E’ altresì valutabile, ai sensi dell’art. 1 DM Sanità 184/2000, il servizio prestato in regime convenzionale a rapporto orario presso le strutture a diretta gestione delle aziende sanitarie e del Ministero della Sanità in base ad accordi nazionali. E. Curriculum professionale, ai sensi dell’art. 8 del DPR 484/1997, in cui sia documentata una specifica attività professionale ed adeguata esperienza nella disciplina, come specificato all’art. 6 del DPR 484/1997. La specifica attività professionale di cui al predetto DPR, consistente in una casistica di specifiche esperienze ed attività professionali, da stabilirsi con DM Sanità, non costituisce requisito specifico di ammissione fino all’emanazione del decreto stesso, secondo quanto previsto dall’art. 15 comma 3 DPR 484/1997. La casistica deve comunque essere presentata. F. Attestato di formazione manageriale di cui all’art. 5, comma 1- lettera “d” del DPR 484/1997, come modificato dall’art. 13 D. Lgs. 229/1999 – “art. 16 quinquies”. Fino all’espletamento del primo corso di formazione manageriale, l’incarico sarà attribuito senza l’attestato di formazione manageriale, fermo restando l’obbligo di conseguirlo entro un anno dalla assunzione dell’incarico con la frequenza ed il superamento dell’apposito corso attivato dalla Regione. Il mancato superamento del primo corso attivato dalla Regione, successivamente al conferimento dell’incarico, determina la decadenza dall’incarico stesso G. Età. La partecipazione a procedure concorsuali o selettive indette da PP. AA. non è soggetta a limiti di età, salvo quelli previsti dalle vigenti norme in materia di collocamento a riposo.
Dove va spedita la domanda: 
ESTAR - Ufficio concorsi Sezione territoriale centro - Via di San Salvi, 12 - Palazzina 14 - 50135 Firenze estar.concorsi.centro@postacert.toscana.it
Contatta l'ente: 
Estar - UOC Procedure concorsuali e selettive - al seguente numero telefonico 055/3799096 - 055/3799097 dalle ore 10,00 alle ore 12,00 dal lunedi' al venerdi'.
Prove d'esame: 
Curriculum e colloquio.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente