• Accedi • Iscriviti gratis
  • 51 veterinari presso l'Azienda Sanitaria Locale di Caserta

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di cinquantuno dirigenti veterinari di sanita' animale - area «A». (GU n.90 del 24-11-2017)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    51
    Scadenza: 
    27/12/2017
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    1) Laurea in Medicina Veterinaria;
    2) Specializzazione nella disciplina di Sanità Animale o in disciplina ad essa equipollente o affine;
    3) Iscrizione all’Albo Professionale. L’iscrizione al corrispondente Albo Professionale di uno dei Paesi
    dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione
    all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    ESCLUSIONE
    Non possono accedere alla presente procedura:
    • i soggetti già lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza (articolo 5, comma 9, del DecretoLegge
    6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla Legge 7 agosto 2012, n. 135,
    come novellato dall'art. 6 del D.L. 24 giugno 2014, n. 90 "Misure urgenti per la semplificazione e
    la trasparenza amministrativa e per l'efficienza degli uffici giudiziari", convertito in legge, con
    modificazioni, dall’ art. 1, comma 1, L. 11 agosto 2014, n. 114);
    • coloro che siano esclusi dall'elettorato attivo politico, nonché coloro che siano stati destituiti o
    dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero licenziati per aver
    conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non
    sanabile;
    • coloro che hanno subito condanne penali relative a reati contro la Pubblica Amministrazione. In
    tal caso, l’Azienda procederà alla valutazione di tali condanne al fine di accertare, secondo un
    consolidato indirizzo giurisprudenziale (C.d.S., IV,20 gennaio 2006, n. 130; C.d.S., VI, 17 ottobre
    1997, n. 1487; T.A.R. Lazio, III, 2 aprile 1996, n. 721), la gravità dei fatti penalmente rilevanti, dai
    quali può desumere l’eventuale inesistenza dei requisiti di idoneità morale ed attitudine ad
    espletare attività presso una Pubblica Amministrazione; l’Azienda si riserva di valutare, a suo
    insindacabile giudizio, se le sentenze penali riportate, la sottoposizione a misure di sicurezza,
    ovvero i procedimenti penali in corso, risultino ostativi all’ammissione.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://aslcaserta.iscrizioneconcorsi.it
    Contatta l'ente: 
    www.aslcaserta.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame, scritta, pratica ed orale saranno espletate secondo le modalità disposte dal D.P.R. n. 483/97.