• Accedi • Iscriviti gratis
  • 2 posti di istruttore direttivo amministrativo al Comune di Frosinone

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore direttivo amministrativo categoria giuridica D ed economica D1 a tempo pieno ed indeterminato, di cui il 50% dei posti riservato ai sensi degli articoli 1014 e 678 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66 e in mancanza al personale interno. (GU n.80 del 20-10-2017)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    20/11/2017
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Sono ammessi i candidati – senza distinzione di genere – in possesso dei seguenti requisiti:
    a) 1. cittadinanza italiana o 2. cittadinanza di altro Stato appartenente all'Unione Europea o 3.
    Cittadinanza extracomunitaria, solo ove ricorrano le condizioni di cui all’art. 38 del D. Lgs.
    30.3.2001,n. 165 come modificato dall’art. 7 della L. 6.8.2013, n. 97;
    b) età non inferiore agli anni 18;
    c) idoneità fisica all’impiego;
    d) godimento del diritto di elettorato politico attivo;
    e) non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati
    previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale; non trovarsi nelle condizioni di cui agli
    artt.10 e 11 del D. Lgs. 235/2012; non essere sottoposto a misure restrittive della libertà personale;
    f) non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per
    persistente insufficiente rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico, ai
    sensi dell'articolo 127, primo comma, lettera d), del Testo unico delle disposizioni concernenti lo
    statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3; non aver
    subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una
    pubblica amministrazione;
    g) posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile
    nati entro il 31.12.1985) OPPURE posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto
    dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);
    h) Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) in ECONOMIA E COMMERCIO o in
    GIURISPRUDENZA
    o in SCIENZE POLITICHE oppure Laurea Specialistica (LS - DM 509/99) o Laurea Magistrale
    (LM -DM 270/04) equiparata a uno dei Diplomi di Laurea (DL) specificati oppure una tra le
    seguenti Lauree Triennali:
    DM 509/1999 DM 270/2004
    02 – Scienze dei servizi giuridici.
    31 - Scienze giuridiche
    L-14 – Scienze dei servizi giuridici
    15 – Scienze politiche e delle
    relazioni Internazionali
    L-36 - Scienze politiche e delle
    relazioni internazionali
    17 – Scienze dell’economia e della
    gestione aziendale
    L-18 – Scienze dell’economia e
    della gestione aziendale
    19 – Scienze dell’amministrazione L-16 – Scienze
    dell’amministrazione e
    dell’organizzazione
    28 – Scienze economiche L-33 – Scienze economiche
    2. I cittadini non italiani, ai fini dell’accesso ai posti della pubblica amministrazione, devono
    essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri
    requisiti previsti per i cittadini italiani e avere adeguata conoscenza della lingua italiana.
    Dove va spedita la domanda: 
    • consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Frosinone. In tal caso
    unitamente alla domanda, deve essere prodotta una fotocopia della stessa che, timbrata
    dall’ufficio accentante, costituirà ricevuta per il candidato (Tutti i giorni dalle ore 8,30 alle
    13,00 – Pomeriggio Lunedì e mercoledì dalle 15,30 alle 17,30);
    • spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o con raccomandata 1 con avviso
    di consegna, o con qualsiasi altro mezzo (es. corriere espresso) al Comune di Frosinone –
    Settore Gestione Risorse Servizio del Personale- P.zza VI Dicembre – 03100 Frosinone con
    indicazione dell’oggetto “Concorso a tempo pieno ed indeterminato per n. 2 posti di
    Istruttore Direttivo Amministrativo”;
    • a mezzo di posta elettronica certificata (P.E.C.) all’indirizzo: pec@pec.comune.frosinone.it
    del comune di Frosinone entro le ore 23,59 del giorno di scadenza del termine di cui sopra.
    L’oggetto della mail di trasmissione dovrà riportare, a pena di esclusione, la seguente
    dicitura: “Concorso a tempo pieno ed indeterminato per n. 2 posti di Istruttore Direttivo
    Amministrativo”
    Contatta l'ente: 
    Settore gestione risorse
    - servizio del personale - piazza VI Dicembre, 03100 Frosinone, tel.
    0775/265517.
    www.comune.frosinone.it
    Prove d'esame: 
    La data, il luogo e l’ora in cui si terranno le prove scritte e orali sono le seguenti:
    • 1^ prova scritta: 30/11/2017 dalle ore 9.00 e seguenti presso l’Istituto Tecnico Industriale
    Alessandro Volta di Frosinone sito in Viale Roma;
    • 2^ prova scritta: 1/12/2017 dalle ore 9,00 e seguenti presso l’Istituto Tecnico Industriale
    Alessandro Volta di Frosinone sito in Viale Roma;
    prova orale: 15/12/2017 dalle ore 9,00 e seguenti presso la Sede Comunale.
    ---
    Prove scritte consisteranno in una prima prova (elaborato o una serie di domande aperte) sulle
    materie sotto elencate:
    • Elementi di diritto costituzionale;
    • Elementi di diritto amministrativo;
    • Il procedimento amministrativo;
    • La documentazione e la certificazione amministrativa;
    • Il diritto di accesso e la riservatezza dei dati personali;
    • Normativa in materia di anti-corruzione e di trasparenza;
    • Disciplina dei contratti pubblici (appalti e concessioni di lavori servizi e forniture);
    • Ordinamento istituzionale degli Enti Locali (D.lgs n. 267/2000 e ss.mm.ii.);
    • Ordinamento contabile e finanziario degli Enti Locali (D.lgs n. 267/2000 e ss.mm.ii.), con
    particolare riferimento ai principi della contabilità armonizzata di cui al d.lgs.118/2011 e
    ss.mm.ii.;
    • I tributi locali;
    • Ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche;
    • I servizi pubblici locali e le relative forme di gestione;
    • Misurazione e valutazione della performance dell’Amministrazione Pubblica;
    • Il sistema dei controllo degli Enti Locali;
    • I delitti contro l’Amministrazione Pubblica;
    • Le responsabilità dei pubblici dipendenti;
    • Disciplina sulla sicurezza sui luoghi di lavoro