2 amministrativi presso l'Università di Milano

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
13/11/2017
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso pubblico, per titoli ed esami, a due posti di categoria EP, posizione economica EP1 - area amministrativa-gestionale, con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, presso la direzione contabilita' bilancio e programmazione finanziaria - codice 18946. (GU n.78 del 13-10-2017)

Requisiti: 
Per l'ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generali: a) titolo di studio: diploma di laurea in Economia e Commercio o Ingegneria Gestionale conseguito secondo le modalità precedenti e successive all’entrata in vigore del D.M. n. 509/1999 e del D.M. n. 270/2004 ovvero laurea di primo livello (L) appartenente alla Classe 10 – Ingegneria industriale o alla Classe 17 – Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale o alla Classe 28 – Scienze Economiche conseguita ai sensi del D.M. n. 509/1999 e successive modificazioni e integrazioni ovvero laurea di primo livello (L) appartenente alla Classe L-9 Ingegneria Industriale o alla Classe L-18 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale o alla Classe L-33 Scienze Economiche conseguita ai sensi del D.M. n. 270/2004; b) particolare qualificazione professionale, attinente al profilo messo a concorso, ricavabile da: b1) esperienza lavorativa almeno triennale prestata presso enti pubblici o privati in ambiti attinenti all’attività contabile e di bilancio con funzioni di coordinamento; b2) in alternativa al requisito b1), possesso del Dottorato di ricerca in materie economiche; b3) in alternativa ai requisiti b1) e b2), possesso dell’abilitazione alla professione di dottore commercialista. Per i titoli di studio conseguiti all’estero è richiesta la dichiarazione di equipollenza ai sensi della vigente normativa in materia ovvero dichiarazione di avvio della richiesta di equivalenza al titolo di studio richiesto dal bando secondo la procedura di cui all’art. 38 del D.Lgs. 165/2001 (sito web di riferimento: http://www.funzionepubblica.gov.it/strumenti-e-controlli/modulistica; c) età non inferiore agli anni 18; d) cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) ovvero cittadinanza di altro Stato membro della Unione Europea o loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro purchè siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; e) idoneità fisica all'impiego. L'Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori di concorso in base alla normativa vigente; f) essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari per i nati fino al 1985; g) godimento dei diritti civili e politici; h) non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, nè essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del D.P.R. 10.1.1957, n. 3 e né essere stati licenziati per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti.
Dove va spedita la domanda: 
Universita' degli studi di Milano, via Festa del Perdono n. 7 - 20122 Milano, con il riferimento «Ufficio concorsi personale amministrativo e tecnico - Codice concorso 18946». unimi@postecert.it
Contatta l'ente: 
Ufficio Concorsi personale amministrativo e tecnico (tel. 0250313074-3097; e-mail ufficio.concorsi@unimi.it; fax 0250313091). Responsabile del procedimento e' il dott. Ferdinando Lacanna, il referente del procedimento e' la dott.ssa Maria Teresa Fiumano' (tel. 0250313077, e-mail: mariateresa.fiumano@unimi.it). http://www.unimi.it/concorsi
Prove d'esame: 
prima prova scritta: la prova sara' svolta mediante l'utilizzo di personal computer e vertera' sulla conoscenza di: quadro normativo di riferimento del sistema universitario con particolare riguardo alla legge di riforma n. 240/2010 e ai successivi decreti attuativi; disposizioni relative alle procedure di acquisto dei beni e servizi da parte delle pubbliche amministrazioni di cui al decreto legislativo n. 50/2016; disposizioni fiscali e tributarie riguardanti le persone giuridiche; seconda prova scritta a contenuto teorico-pratico: la prova sara' svolta mediante l'utilizzo di personal computer e sara' finalizzata a valutare le capacita' del candidato ad analizzare casi concreti inerenti la contabilita' economico patrimoniale, con particolare riguardo al sistema universitario e i fondamenti della contabilita' analitica e del controllo di gestione; prova orale: la prova orale vertera' sulle materie delle prove scritte e sulla conoscenza della lingua inglese. Diario delle prove: le prove si svolgeranno presso l'Universita' degli studi di Milano, via Noto n. 8 - Milano, secondo il seguente calendario: prima prova scritta 13 dicembre 2017, ore 10,00 - aule Cono1 e Cono2; seconda prova scritta a contenuto teorico-pratico 14 dicembre 2017, ore 10,00 - aule Cono1 e Cono2; prova orale 20 dicembre 2017, ore 10.00 - aula K23.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente