23 infermieri presso l'ASST FATEBENEFRATELLI SACCO

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
23
Scadenza: 
21/08/2017
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di ventitre posti a tempo pieno ed indeterminato di collaboratore professionale sanitario - infermiere, categoria D, di cui undici riservati al personale con contratto di lavoro a tempo determinato, ai sensi dell'articolo 2, comma 2, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 6 marzo 2015. (GU n.55 del 21-07-2017)

Requisiti: 
Gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici di ammissione. REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE: a) cittadinanza italiana, fatte salve le equiparazioni stabilite dalle Leggi vigenti, oppure cittadinanza di uno dei Paesi dell'Unione Europea. Ai sensi dell’art. 38 D.Lgs 165/2001 e dell’art. 3 D.P.C.M. 07.02.1994, n. 174 l’accesso all’impiego è esteso ai cittadini degli Stati membri della U.E. ed ai loro familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente in possesso dei seguenti requisiti:  godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;  possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;  adeguata conoscenza della lingua italiana ai sensi del D.P.R. n. 752/1976;  le disposizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001 si applicano anche ai cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. Anche per tale categoria di cittadini si applicano le disposizioni di cui D.P.R. n. 752/1976 in materia di conoscenza della lingua italiana; b) incondizionata idoneità fisica all'impiego e alla mansione specifica: l’accertamento sarà effettuato a cura della ASST con l’osservanza delle norme in tema di categorie protetta prima dell’immissione in servizio; c) godimento dei diritti politici; d) non essere stato destituito o dispensato dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l'impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile. REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE e) Diploma universitario di Infermiere di cui al Decreto del Ministro della Sanità 14.09.1994 n. 739 o titoli equipollenti di cui alla sezione B dell’art. 1 del Decreto del Ministro della Sanità in data 27.07.2000, ovvero corrispondente laurea triennale; f) iscrizione all'Albo Professionale. L’iscrizione al corrispondente Albo professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea o Paese non comunitario consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all'Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
Dove va spedita la domanda: 
http://asst-fbf-sacco.iscrizioneconcorsi.it
Contatta l'ente: 
S.S. Formazione e concorsi dell'ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 14,00 alle ore 15,00 di tutti i giorni, escluso il sabato, tel. 02 6363 2149/2126. --- Formazione e Concorsi Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico: tel. 02 6363.2802 o 02 6363.2149 Ospedale Sacco: 02 3904.2603 Orario: dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.30 alle ore 15.30 di tutti i giorni feriali, escluso il sabato.
Prove d'esame: 
PROVA SCRITTA: consistente nello svolgimento di un tema su argomenti attinenti al profilo a concorso o soluzione di quesiti a risposta multipla sui medesimi argomenti; PROVA PRATICA: consistente nella esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta; a tal riguardo la Commissione potrà prevedere la soluzione di quesiti tecnico/pratica, a risposta sintetico o multipla; PROVA ORALE: colloquio sulla materie oggetto del concorso, nonché l’accertamento della conoscenza di elementi di informatica e di una lingua straniera a scelta tra Inglese o Francese a livello iniziale. L’opzione per una delle lingue va indicata nella domanda di partecipazione al concorso. L’ammissione alla prova pratica è subordinata al superamento della prova scritta e l’ammissione alla prova orale è subordinata al superamento della prova pratica.

Vuoi preparare questo concorso?

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente