• Accedi • Iscriviti gratis
  • 5 allievi alla Scuola di Alta Formazione dell'Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario di Roma (2017/2018)

    Concorso pubblico, per esami, per l'ammissione di cinque allievi all'ottavo ciclo del corso quinquennale della Scuola di Alta Formazione di Roma - Anno Accademico 2017/2018. (GU n.51 del 07-07-2017)

    Elementi essenziali di Diritto Pubblico

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,90
    € 2,99
    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    5
    Scadenza: 
    07/08/2017
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    Per l'ammissione al concorso sono richiesti i seguenti
    requisiti soggettivi:
    a) diploma quinquennale (o quadriennale piu' anno integrativo)
    di istruzione secondaria superiore; e' consentita l'iscrizione con
    riserva per i candidati che conseguano il diploma prima della data
    d'inizio della prova finale;
    b) cittadinanza italiana o di altro Stato dell'Unione europea.
    Sono ammessi, alle stesse condizioni, anche cittadini di Stati non
    appartenenti all'Unione europea, purche' dimostrino il possesso di un
    titolo di studio equipollente a quello richiesto sub a);
    c) idoneita' fisica alle attivita' che il Percorso Formativo
    Professionalizzante comporta trattandosi di formazione per la maggior
    parte di tipo laboratoriale, svolta sia presso i Laboratori interni
    all'Istituto, sia in tirocini esterni e cantieri di lavoro a supporto
    di attivita' di pronto intervento e di emergenza;
    d) non aver riportato condanne penali.
    Dove va spedita la domanda: 
    .
    Contatta l'ente: 
    http://www.icpal.beniculturali.it
    Prove d'esame: 
    L'esame di ammissione consiste in:
    a) una prova di conversazione in lingua italiana, riservata
    esclusivamente ai candidati cittadini stranieri;
    b) una prova grafica;
    c) un test attitudinale pratico - percettivo;
    d) una prova orale atta a dimostrare la conoscenza dei
    materiali e delle tecniche di produzione dei manufatti archivistici e
    librari, delle vicende storiche e della produzione culturale, delle
    scienze della terra, della chimica, della biologia, della fisica. La
    prova sara' sostenuta in lingua italiana anche dai cittadini
    stranieri. I candidati dovranno altresi' dimostrare la conoscenza
    della lingua inglese.