• Accedi • Iscriviti gratis
  • funzionario contabile presso COMUNE DI POGGIO A CAIANO

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato, di un posto di funzionario contabile - categoria D - posizione economica D1.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    11/05/2017
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Dove va spedita la domanda: 
    • presentata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Poggio a Caiano (dal lunedì al sabato dalle
    ore 9,00 alle ore 12,30);
    • inviata con lettera raccomandata A/R all’indirizzo: COMUNE DI POGGIO A CAIANO Via Cancellieri
    4 – 59016 POGGIO A CAIANO (PO) sulla busta dovrà essere riportata la dicitura “Concorso
    Funzionario contabile”
    Si considerano presentate in tempo utile, le domande pervenute oltre la scadenza, purchè spedite entro
    il termine perentorio sopra richiamato e comunque pervenute al Comune di Poggio a Caiano entro e
    non oltre il settimo giorno successivo a quello di scadenza.
    • per posta elettronica certificata del candidato all’indirizzo:
    comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni ufficio personale Comune di Poggio a Caiano, tel. 055-8701210, tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 13,00.
    Prove d'esame: 
    PRIMA PROVA SCRITTA teorico-dottrinale :
    redazione di un elaborato, anche su più tracce, diretto ad accertare la conoscenza delle seguenti materie:
    - Diritto Amministrativo con particolare riferimento a principi, strumenti e regole dell’attività
    amministrativa (L. 214/90 s.m.i.);
    - Legislazione sull’ordinamento delle autonomie locali: ordinamento istituzionale, finanziario e contabile
    (D.Lgs. 267/2000 s.m.i.);
    - Attività contrattuale della Pubblica Amministrazione;
    - Disciplina del pubblico impiego;
    - Diritto costituzionale con particolare riferimento al titolo V della Costituzione
    SECONDA PROVA SCRITTA pratico-attitudinale :
    predisposizione di atti o risoluzione di uno o più casi concreti sulle seguenti materie:
    - scienze delle finanze, ragioneria generale ed applicata, contabilità pubblica con particolare riferimento
    all’attività finanziaria e di gestione degli Enti Locali (argomenti comprendenti: armonizzazione dei bilanci
    pubblici, strumenti di programmazione finanziaria e loro variazioni, verifica della regolarità contabile dell’attività
    gestionale finalizzata alla copertura finanziaria e all’esecutività delle deliberazioni e delle determinazioni
    dirigenziali, verifica dello stato di accertamento delle entrate, di impegno delle spese, del mantenimento degli
    equilibri finanziari; rendicontazione della gestione sotto gli aspetti finanziario – economico – patrimoniale;
    programmazione e monitoraggio in materia di Pareggio di Bilancio; supporto all’attività dell’organo di revisione
    economico-finanziaria);
    - sistemi di gestione dei servizi pubblici, partecipazioni societarie degli EE.LL. e controllo sulle società
    partecipate;
    - i tributi locali e la loro disciplina;
    - disciplina giuridica, contabile e previdenziale del personale degli EE.LL.;
    PROVA ORALE: colloquio:
    materie delle due prove scritte
    - responsabilità degli Amministratori, degli impiegati e tesorieri degli Enti Locali
    - legislazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro
    - reati contro la Pubblica Amministrazione (delitti dei pubblici ufficiali contro la Pubblica Amministrazione,
    delitti dei privati contro la Pubblica Amministrazione);
    - normativa in materia di trasparenza e anticorruzione nella P.A.
    - normativa in materia di privacy