• Accedi • Iscriviti gratis
  • 36 atleti presso Esercito Italiano

    Concorso, per titoli, per l'accesso al Centro sportivo dell'Esercito, per il 2017, di 36 volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP 4) in qualita' di atleta.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    36
    Scadenza: 
    02/05/2017
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    a) cittadinanza italiana;
    b) godimento dei diritti civili e politici;
    c) aver compiuto il 17° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 35° anno di età;
    d) avere, se minorenni, il consenso dei genitori o del genitore esercente la potestà o del tutore a
    contrarre l’arruolamento volontario nell’Esercito;
    e) possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore);
    f) non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su
    richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in
    atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
    g) non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica
    Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di
    procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle
    Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti a domanda e per inidoneità psico-fisica;
    h) non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
    i) aver tenuto condotta incensurabile;
    j) non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro
    affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello
    - 5 -
    Stato;
    k) idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate in qualità di volontario in servizio
    permanente, conformemente alla normativa vigente alla data di pubblicazione del presente bando
    nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana;
    l) esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od
    occasionale, di sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non
    terapeutico;
    m) non essere stato ammesso al servizio civile in qualità di obiettore di coscienza, ovvero non aver
    assolto gli obblighi di leva quale obiettore di coscienza, fatta salva, per entrambi i casi, la successiva
    rinuncia.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione al concorso, il cui modello è disponibile nel citato portale dei concorsi,
    dovrà essere compilata necessariamente on-line
    Contatta l'ente: 
    persomil@postacert.difesa.it