• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 medico neonatologo presso FONDAZIONE TOSCANA PER LA RICERCA MEDICA E DI SANITA' PUBBLICA «GABRIELE MONASTERIO» DI PISA

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di dirigente medico disciplina di Neonatologia - area medica e delle specialita' mediche.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    09/03/2017
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Possono inoltrare istanza coloro che possiedono i seguenti requisiti:
    1. Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi
    dell’Unione europea;
    1 di 11
    2. Piena idoneità fisica al posto da ricoprire senza alcuna limitazione; si precisa che il candidato
    risultato idoneo verrà sottoposto a visita medica preassuntiva ai sensi dell’art 41 c. 1 lett. e-bis
    D.Lgs 81/2008 s.m.i. per la verifica dell’idoneità del candidato stesso alla mansione specifica del
    posto da ricoprire. Solo in caso di esito positivo della suddetta visita l’Ente potrà procedere
    all’assunzione del candidato.
    3. Laurea in Medicina e Chirurgia e Abilitazione all'Esercizio Professionale;
    4. Specializzazione in Neonatologia ovvero in una delle discipline riconosciute equipollenti ai sensi del
    D.M. 30.01.1998 e ss.mm.ii; ovvero in una delle discipline riconosciute affini dal DM Sanità 31/1/98 e
    ss.mm.ii; ovvero in mancanza dei predetti requisiti, ricoprire alla data dell' 1 /2/98, un posto di ruolo
    presso altre Aziende Sanitarie o Ospedaliere, nella stessa disciplina per la quale è indetto il concorso, ai
    sensi dell'art. 56 – comma 2 – del DPR 483/97.
    5. Iscrizione all’albo dell’Ordine dei Medici Chirurghi. L’iscrizione al corrispondente albo professionale
    di uno dei Paesi dell’Unione europea consente la partecipazione al concorso fermo restando l’obbligo
    dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    Non possono accedere all'impiego coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che
    siano stati dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso
    mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.
    Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la
    presentazione delle domande di ammissione al concorso.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande dovranno essere spedite esclusivamente mediante raccomandata con avviso di ricevimento (farà fede il timbro postale), o con posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: protocollo.ftgm@pec.it
    Contatta l'ente: 
    Fondazione «Gabriele Monasterio» - Via Aurelia Sud, localita'
    Montepepe - 54100 - Massa (Telefono: 0585/493665 - Fax 0585/493601),