• Accedi • Iscriviti gratis
  • 5 fisioterapisti presso AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA «GOLGI REDAELLI» DI MILANO

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di cinque posti di collaboratore professionale sanitario - fisioterapista (categoria D) a tempo indeterminato.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    5
    Scadenza: 
    21/05/2015
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Dove va spedita la domanda: 
    Azienda di Servizi alla Persona
    “GOLGI-REDAELLI” di Milano
    Ufficio Protocollo
    Via Olmetto, 6 - 20123 Milano
    PEC: info.concorsi@pec.golgiredaelli.it (avendo cura di inviare la documentazione in formato pdf)

    oppure
    - direttamente a mano presso il suddetto Ufficio – (orario dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12,30 e dalle 4,45 alle 16,30 il venerdì dalle 9 alle 12,30)
    Contatta l'ente: 
    Area Personale e Organizzazione
    dell'Azienda di Servizi alla Persona "Golgi-Redaelli"
    Via Olmetto n. 6 - Milano
    Tel. 0272518.248
    dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,15 alle ore 15,30
    www.golgiredaelli.it
    Prove d'esame: 
    Eventuale preselezione.
    PROVA SCRITTA
    Soluzione di quesiti a risposta sintetica su argomenti attinenti:
    • competenze specifiche in ambito fisioterapico e riabilitativo
    • elementi di legislazione sanitaria nazionale e regionale
    • nozioni di base di statistica sanitaria
    • normativa vigente in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro (D. Lgs. 81/08 e succ. mod. ed integr.)
    PROVA TEORICO/PRATICA
    Esecuzione di valutazione di un caso in ambito geriatrico, individuazione degli obiettivi ed elaborazione di un piano di trattamento
    fisioterapico.
    PROVA ORALE
    Verterà sugli argomenti delle prove scritta e teorico/pratica, nonché su:
    • le grandi sindromi geriatriche (fragilità, cadute, incontinenza sfinterica, deterioramento cognitivo, depressione)
    • ruolo, integrazione e responsabilità nell’attività progettuale dell’equipe multidisciplinare;
    • le norme della Regione Lombardia in materia di accreditamento delle unità di offerta sociosanitarie, requisiti organizzativi e gestionali e funzioni di vigilanza e controllo delle ASL (DGR 2569 del 31.10.2014), con particolare riferimento alla modalità di tenuta e di compilazione del FaSAS;
    • aspetti cognitivi e psicologici nella cura e nella gestione della disabilità con particolare riferimento al paziente in età geriatrica;
    • nozioni elementari di Informatica e di lingua straniera (inglese o francese).