1 medico Chirurgo, per le attività di chirurgia bariatrica del P.O. di Dolo, all'Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 13 - Mirano

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
31/03/2014
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di dirigente medico di chirurgia generale per le attivita' di chirurgia bariatrica del P.O. di Dolo - ruolo sanitario - profilo professionale medici - area chirurgica e delle specialita' chirurgiche - disciplina chirurgia generale.

Dove va spedita la domanda: 
Al Direttore Generale dell'Azienda ULSS 13 - Via Mariutto n. 76 - 30035 MIRANO (VE) ... ufficioconcorsi.ulss13mirano@pecveneto.it
Contatta l'ente: 
Per informazioni e per ricevere copia del bando gli interessati potranno rivolgersi al Dipartimento Risorse Umane e Materiali dell'Azienda Unita' Locale Socio Sanitaria n. 13 - Ufficio Concorsi - via XXIX Aprile n. 2 - 30031 Dolo (VE) - tel. 041/5133369, oppure potranno consultare il sito Internet: http://www.ulss13mirano.ven.it/
Prove d'esame: 
Le prove d'esame sono le seguenti: Prova Scritta: Su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso. Per le discipline dell’area chirurgica la prova, anche in relazione al numero dei candidati, si svolge su cadavere o materiale anatomico in sala autoptica; ovvero con altra modalità a giudizio insindacabile della commissione; La prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto. Prova pratica: Su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso. La prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto. Prova orale: Su materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire. Nell’ambito della prova orale è accertata la conoscenza di una delle seguenti lingue straniere: inglese, francese, tedesco e spagnolo, attraverso la lettura e la traduzione di testi, nonché mediante una conversazione, in modo tale da riscontrare il possesso di un’adeguata e completa padronanza degli strumenti linguistici, ad un livello avanzato. In occasione della prova orale è accertata la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, da realizzarsi anche mediante una verifica applicativa, nonché la conoscenza delle problematiche e delle potenzialità organizzative connesse all’uso degli strumenti informatici. Del giudizio conclusivo di tale verifica si tiene conto ai fini della determinazione del voto relativo alla prova orale.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente