• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA OSPEDALIERA NAZIONALE «SS. ANTONIO E BIAGIO E CESARE ARRIGO» DI ALESSANDRIA, 2 chirurghi vascolari

    Allegati: 

    E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato, ruolo sanitario, profilo professionale dirigenza medica, di due posti di dirigente medico chirurgia vascolare. Posti da assegnare a strutture che assicurano attivita' assistenziale sulle ventiquattro ore mediante turni di pronta disponibilita' notturna e festiva.

    Il termine per la presentazione delle domande, redatte in carta semplice e corredate dei documenti prescritti, scade perentoriamente il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Qualora la scadenza coincida con un giorno festivo, il termine si intende prorogato al primo giorno successivo non festivo. Le domande di ammissione la concorso, dovranno essere esclusivamente prodotte mediante procedura telematica (pena l'esclusione) con le modalita' descritte sul bando. La procedura e' attiva ventiquattro ore su ventiquattro da qualsiasi postazione collegata alla rete in internet: le domande potranno essere inoltrate sino alle ore 23,59 del giorno di scadenza. Dopo tale termine la procedura informatica sara' disattivata.

    Il testo integrale del bando e' pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 32 dell'11 agosto 2022.

    Tale testo, integrato con la scadenza del termine, sara' consultabile sul sito web aziendale: www.ospedale.al.it sezione "Lavora con noi" - "Concorsi" - "Bandi di concorso" - "Concorsi assunzioni a tempo interminato".

    Tutte le comunicazioni inerenti la presente procedura concorsuale saranno notificate nella medesima modalita' e avranno valore ufficiale di notifica: non sara' inviata alcuna altra comunicazione all'indirizzo indicato sulla domanda di partecipazione.

    Per ulteriori informazioni rivolgersi alla S.C. Area politiche risorse umane, tel. 0131/206728 - 206261.