• Accedi • Iscriviti gratis
  • istruttore direttivo amministrativo presso COMUNE DI SAN GIUSTINO

    Mobilita' volontaria esterna per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.44 del 4-6-2019)

    Alla procedura di mobilita' esterna volontaria, ex art. 30 del decreto legislativo n. 165/2001, per la copertura di un posto a tempo pieno e indeterminato di istruttore direttivo amministrativo, categoria D, possono partecipare i candidati che, alla data di scadenza di presentazione della domanda, siano in servizio, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, pieno o parziale in una pubblica amministrazione di cui all'art. 1, comma 2, del decreto legislativo n. 165/2001, con inquadramento corrispondente alla categoria D - profilo professionale di istruttore direttivo amministrativo. Si precisa che i candidati che siano titolari di un contratto a tempo parziale saranno ammessi alla presente selezione solo qualora siano stati assunti ab origine con contratto a tempo pieno. Inoltre il candidato che partecipa al presente avviso dichiara di accettare la trasformazione del contratto a tempo pieno in caso di assunzione. Abbiano superato il periodo di prova presso l'ente di appartenenza. Siano in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica (decreto ministeriale n. 509/1999)/magistrale (decreto ministeriale n. 270/2004) in giurisprudenza, scienze politiche, economia ed equipollenti. Siano in possesso del nulla osta preventivo alla mobilita' rilasciato dall'amministrazione di appartenenza. Per la scelta del candidato da assumere si procedera' ad una selezione per titoli e colloquio con le modalita' esplicitate dal presente avviso. Per informazioni: ufficio personale del Comune di San Giustino tel. 075/86184458. Il testo integrale dell'avviso e' disponibile nel sito internet del comune: www.comunesangiustino.it nella sezione amministrazione trasparente → bandi di concorso. Scadenza presentazione domande non oltre il trentesimo giorno dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».