• Accedi • Iscriviti gratis
  • ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE, 1 ricercatore

    Conferimento, per titoli e colloquio, di un assegno di ricerca per lo svolgimento di attivita' di ricerca della durata di dodici mesi. (GU n.32 del 23-04-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    23/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    bando per assegno di ricerca
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo determinato

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    a) Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) o Laurea Magistrale o Laurea Specialistica in Ingegneria Civile o in Fisica o in Matematica o in Scienze Ambientali o in Informatica o titoli equiparati o dichiarati equipollenti ai fini dei pubblici concorsi, conseguito presso un’Università italiana o estera.
    b) Comprovata e certificata esperienza in modellistica oceanografica e costiera con particolare riferimento a:
    1. Analisi di dati oceanografici;
    2. Modellistica teorico-numerica, nell’ambito dell’idrodinamica costiera con particolare riferimento allo studio di:
     Flussi barotropici: propagazione del moto ondoso nel dominio del tempo, interazione con la costa e le correnti litoranee, diffusione di scalari passivi;
     Flussi baroclini: idrodinamica delle foci e degli scarichi.
    c) Conoscenza di almeno due dei seguenti linguaggi di programmazione: Fortran 77/90; Matlab; Octave; R.
    d) Buona conoscenza della lingua inglese.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://selezione.isprambiente.it/
    Contatta l'ente: 
    L'ISPRA risponderà ai quesiti che perverranno alla mail gestione.concorsi@isprambiente.it, solo se legati a problemi tecnico/informatici tali da non consentire l'inoltro della domanda attraverso l'apposita piattaforma elettronica.
    www.isprambiente.gov.it
    Prove d'esame: 
    La prova orale consisterà in un colloquio volto ad accertare le conoscenze inerenti le tematiche previste dall’attività di ricerca di cui al presente bando, nonché le conoscenze ed esperienze di cui alle lettere b, c, d dell’art. 3 del presente bando.