Azienda Unità Sanitaria Locale di Pescara, 3 posti di medico di anatomia patologica

Anteprima

Concorso pubblico, per titoli ed esami, con procedura aggregata, per la copertura di posti di dirigente medico, disciplina di anatomia patologica, a tempo indeterminato, per le Aziende sanitarie locali di Pescara, Lanciano - Vasto - Chieti, Avezzano - Sulmona - L'Aquila. (GU n.12 del 09-02-2024)

Scheda

Località
Posti
3
Scadenza
Tipo

Bando e allegati

    L'Azienda sanitaria locale di Pescara con deliberazione  n.  1752
del 28 novembre 2023 ha indetto  concorso  pubblico,  per  titoli  ed
esami, con procedura aggregata per l'assunzione a tempo indeterminato
di dirigenti medici della disciplina di anatomia  patologica  -  area
della medicina diagnostica  e  dei  servizi, per  le  esigenze  delle
Aziende sanitarie locali di  Pescara,  Lanciano  -  Vasto  -  Chieti,
Avezzano - Sulmona - L'Aquila. 
   La domanda di partecipazione al suddetto concorso dovra'  essere,
pena  l'esclusione,   prodotta   esclusivamente   tramite   procedura
telematica (collegandosi al sito https://aslpescara.concorsismart.it)
entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione  del
presente estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica  italiana
- 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami»; qualora detto  giorno  scada
in giorno festivo, il termine e' prorogato al primo giorno successivo
non festivo. 
   La procedura informatica per la presentazione della domanda sara'
attiva a partire dalle ore 00,01 del giorno successivo  a  quello  di
pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª
Serie speciale «Concorsi ed esami» - per estratto del bando, e verra'
automaticamente disattivata alle ore 23,59 del giorno di scadenza per
la presentazione della domanda.  Pertanto,  dopo  tale  termine,  non
sara' piu' possibile effettuare la compilazione on-line della domanda
di partecipazione e non sara' ammessa la produzione di altri titoli o
documenti a corredo della domanda. Inoltre, non sara' piu'  possibile
effettuare  validazione  delle  domande   compilate,   rettifiche   o
aggiunte. 
   Il termine di  cui  sopra  e'  perentorio  e,  pertanto,  saranno
esclusi dal concorso i candidati  le  cui  domande  non  siano  state
inviate nei termini e secondo le modalita' sopra indicate. 
   La compilazione della domanda potra' essere effettuata 24 ore  su
24 (salvo momentanee  interruzioni  per  manutenzione  del  sito)  da
qualsiasi dispositivo collegato alla rete internet  e  dotato  di  un
browser di navigazione tra quelli  di  maggiore  diffusione  (Chrome,
SeaMonkey, Explorer, Firefox, Safari). 
   Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei  requisiti  e
delle modalita' di partecipazione al suddetto concorso, e' pubblicato
nel B.U.R.A. (Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo) n. 6 del 12
gennaio 2024 ed e' acquisibile nell'apposita  sezione  del  sito  web
aziendale: sito dell'ASL  di  Pescara:  www.asl.pe.it  nella  sezione
Concorsi. 
   Per ulteriori informazioni e chiarimenti,  i  candidati  dovranno
utilizzare unicamente il servizio di assistenza predisposto sul  sito
per le iscrizioni on-line al concorso, attenendosi alle  disposizioni
contenute nel bando. 

Requisiti e titoli di studio

Laurea in Medicina e Chirurgia
Specializzazione nella disciplina oggetto del concorso ovvero in disciplina o affine
Iscrizione all’Albo dell’ordine dei medici-chirurghi

Titoli di studio richiesti

Prove d'esame

Gli esami di concorso consisteranno nelle prove previste dall’art. 26 del D.P.R. 483/97 e precisamente: 
a) prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alle discipline messe  a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alle discipline stesse. Il superamento della prova scritta è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30. 
b) prova pratica:  su tecniche e manualità peculiari delle discipline  messe a concorso.  Per le discipline dell’area chirurgica la prova, in relazione anche al numero dei candidati, si svolge su cadavere o materiale anatomico in sala autoptica, ovvero con altra modalità a giudizio insindacabile della Commissione. La prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto.
c) prova orale: sulle materie inerenti alle discipline a concorso nonché sui compiti connessi alla  funzione da conferire. Nel corso della prova orale verrà accertata inoltre la conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese. 

Dove va spedita la domanda

https://aslpescara.concorsismart

Contatta l'ente

www.asl.pe.it

Categorie correlate

Valuta la tua preparazione al concorso con i seguenti QUIZ online GRATUITI. Risposte esatte al termine del test.

Commenti