• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI RICCIONE, 1 istruttore direttivo socio assistenziale

    Mobilita', per curriculum e colloquio, per la copertura di un posto di istruttore direttivo socio assistenziale, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.68 del 27-08-2021)

    Requisiti: 
    - Diploma di Assistente Sociale rilasciato dalle Scuole dirette a fini speciali cui sia riconosciuta efficacia abilitante all’esercizio della professione ai sensi del D.P.R. 14/1987 modificato e integrato con D.P.R. 280/1989 e con D.M. 340/1998 unitamente all’Abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato);
    - Diploma Universitario di Assistente Sociale unitamente all’Abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato);
    - Laurea triennale in Servizio Sociale (classe 39 – ex classe 6) unitamente all’abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato);
    - Laurea specialistica (classe 57/S) o Laurea Magistrale (classe LM-87) unitamente all’abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato).
    ---
    Abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale e iscrizione all’Albo Professionale degli Assistenti Sociali (si richiede la precisazione del numero di iscrizione alla Sezione “A” o “B”);
    ---
    Patente cat. B.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://comunericcione-rn.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=RICC_MOD_BND_009_MOB_AS
    Contatta l'ente: 
    Servizio Gestione Giuridica del Personale del Comune di Riccione (nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00; nella giornata del giovedì fino alle ore 17:00): tel. 0541/608220 - 608302.
    www.comune.riccione.rn.it
    Prove d'esame: 
    Il colloquio verterà sui seguenti argomenti:
     Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e s.m.i. “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali”, con particolare riferimento agli organi, al personale e all’ordinamento finanziario e contabile;
     Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i. “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”; Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 62/2013 e s.m.i.);
     Legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i. “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”;
     Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;
     Normativa vigente in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679);
     Legislazione nazionale e regionale per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali;
     Normativa nazionale e regionale relativa ai settori socio-assistenziali e socio-sanitari, con particolare riferimento alle seguenti aree minori e famiglie, fragilità e vulnerabilità sociale, Non autosufficienza;
     Metodi e tecniche del Servizio Sociale; Principi, fondamenti e deontologia professionale;
     Criteri unificati di valutazione della situazione economica dei soggetti che richiedono prestazioni agevolate (ISE, ISEE)