• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI SALICE SALENTINO, 1 istruttore direttivo amministrativo contabile

    Mobilita' esterna volontaria per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo contabile - area contabile, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore economico-finanziario-tributi. (GU n.26 del 02-04-2021)

    Requisiti: 
    - essere inquadrato nella categoria e profilo professionale di cui all’oggetto (categoria D) da almeno 12 mesi e non godere del regime di aspettativa;
    - essere in possesso del Diploma di Laurea vecchio ordinamento in giurisprudenza, economia e commercio,
    scienze politiche o equipollenti, oppure laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento equiparate a uno dei diplomi di laurea su elencati, secondo quanto previsto dal decreto interministeriale 9 luglio 2009 e
    ss.mm., laurea triennale o di primo livello (nuovo ordinamento) nelle medesime materie.
    Qualora l’interessato fosse in possesso di laurea dichiarata equipollente a quella prescritta, deve altresì
    indicare il provvedimento (legge o altro) con il quale è stata dichiarata l’equipollenza;
    - non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali e/o disciplinari in corso;
    - non aver riportato, nei due anni precedenti la data di presentazione della domanda, sanzioni disciplinari;
    - possedere idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere;
    - essere in possesso del nulla osta preventivo da parte dell’Amministrazione di appartenenza necessario per il trasferimento nei ruoli del Comune di Salice Salentino.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Salice Salentino – Ufficio Risorse Umane, Via Vittorio Emanuele II n. 15 – 73015 Salice Salentino (LE)
    PEC protocollo.comunesalicesalentino@pec.rupar.puglia.it
    Contatta l'ente: 
    Tel. 0832.723323 - 0832.723324, ovvero a mezzo e-mail ai seguenti indirizzi: affarigenerali@comune.salicesalentino.le.it e/o risorseumane@comune.salicesalentino.le.it
    www.comune.salicesalentino.le.it
    Prove d'esame: 
    Il colloquio sarà effettuato anche in presenza di una sola domanda di trasferimento e si intenderà superato se il candidato avrà ottenuto un punteggio non inferiore a 21/30simi.
    Nella valutazione del colloquio si terrà conto dei seguenti elementi di valutazione:
    a) preparazione professionale specifica in relazione al posto da ricoprire;
    b) grado di autonomia nell’esecuzione delle attribuzioni e/o del lavoro;
    c) conoscenza di tecniche di lavoro o di procedure necessarie per lo svolgimento delle attribuzioni o funzioni proprie del posto da ricoprire o per l’esecuzione del lavoro connesso allo stesso;
    d) capacità di individuare soluzioni adeguate e corrette rispetto all’attività da svolgere;
    e) capacità relazionali e propensione al lavoro in team;
    f) aspetti motivazionali e attitudinali del candidato;
    g) caratteristiche psico-attitudinali in relazione al posto da ricoprire.