• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CASALBORDINO, 1 istruttore direttivo tecnico

    Mobilita' volontaria per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.95 del 04-12-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    03/01/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso di mobilità
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    1) essere dipendente di ruolo a tempo indeterminato presso pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del D.L.gs n. 165/2001, inquadrato nella categoria giuridica D (ex 7^ e 8^ qualifica funzionale) dei C.C.N.L. Comparto Regioni e Enti Locali e C.C.N.L. Comparto Funzioni Locali con profilo professionale di “Istruttore direttivo tecnico” o equivalente o, per il personale appartenente ad altri comparti, in profilo e categoria equivalente a quello oggetto della presente selezione. Per i dipendenti di comparti diversi da Regioni ed Autonomie locali, trova applicazione la tabella di equiparazione di cui all’art. 29 bis del D.L.gs n. 165/2001;
    2) essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
    • diploma di Laurea in Architettura conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) o diploma di laurea equipollente o Lauree specialistiche (LS) e Lauree Magistrali (LM) equiparate secondo le tabelle ministeriali di equiparazione. Il candidato dovrà indicare espressamente la norma che stabilisce l’equipollenza;
    • diploma di Laurea in Ingegneria conseguito secondo l’ordinamento previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) o diploma di laurea equipollente o Lauree specialistiche (LS) e Lauree Magistrali (LM) equiparate secondo le tabelle ministeriali di equiparazione. Il candidato dovrà indicare espressamente la norma che stabilisce l’equipollenza;
    3) abilitazione all’esercizio della professione;
    4) anzianità di servizio ed esperienza almeno quinquennale nell’ambito delle attività di programmazione, progettazione, affidamento o esecuzione di appalti e concessioni di lavori maturata nel ruolo di RUP;
    5) esperienza nell’attività di progettazione interna e di verifica preventiva della progettazione;
    6) essere fisicamente idoneo allo svolgimento del servizio. Resta fermo quanto stabilito dal successivo articolo 11;
    7) non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione o che siano ritenute ostative, da parte di questa Amministrazione, all’instaurarsi del rapporto di impiego in relazione alla gravità del reato e alla sua rilevanza rispetto al posto da ricoprire, né avere procedimenti penali in corso per reati che, se accertati, comportino il licenziamento;
    8) non aver subìto provvedimenti disciplinari nel biennio precedente alla data di scadenza del presente bando;
    9) non essere stati valutati negativamente a seguito di verifica delle attività e dei risultati da parte degli organismi di valutazione nel biennio precedente alla data di scadenza del presente bando;
    10) non essere stato destituito, dispensato, licenziato, o dichiarato decaduto da un pubblico impiego per persistente insufficiente rendimento o a seguito di procedimento disciplinare o per avere prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
    11) non avere istanze pendenti o pregresse per il riconoscimento di causa di servizio e/o equo indennizzo;
    12) di non avere diritto all’accesso alla pensione, anticipata o di vecchiaia, prima di 10 anni dalla data di scadenza del presente bando;
    13) essere in possesso dell’assenso/nulla osta definitivo incondizionato al passaggio presso altro Ente mediante mobilità volontaria rilasciato dall’Amministrazione di appartenenza, da produrre unitamente alla domanda di partecipazione;
    14) godere dei diritti civili e politici.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di CASALBORDINO, piazza Umberto I, (66021) Casalbordino (CH)
    PEC protocollo.comunecasalbordino@legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Uffici comunali ai seguenti recapiti: tel.: 0873/921912 - 0873/921907, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00; mail: affarigenerali@casalbordino.gov.it - a.colangelo@casalbordino.gov.it
    www.casalbordino.gov.it
    Prove d'esame: 
    Il colloquio, finalizzato ad approfondire le competenze professionali, le attitudini e le motivazioni del candidato in relazione al ruolo da svolgere all’interno dell’Ente dando una considerazione unitaria e complessiva ai vari elementi emersi durante il colloquio stesso, avrà ad oggetto:
    - Ordinamento degli enti locali;
    - Legislazione in materia di contratti pubblici;
    - Edilizia e Urbanistica;
    - Normativa sul pubblico impiego;
    - Normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza;
    - Esperienza formativa e professionale indicate nel curriculum.