• Accedi • Iscriviti gratis
  • Città Metropolitana di Bari, 9 posti per vari profili professionali

    Mobilita' volontaria esterna per la copertura di nove posti per vari profili professionali, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.6 del 21-1-2020)

    Test psicoattitudinali per tutti i concorsi pubblici

    Il libro si propone come uno strumento fondamentale nella preparazione della prova psicoattitudinale prevista in numerose procedure concorsuali.

    Costituito da 700 quesiti inediti, corredati di soluzione commentate e spiegazioni complete, il volume si compone di diverse sezioni dedicate a svariate competenze tra cui quelle linguistiche, logico-matematiche e logico-verbali.

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 10,00
    € 6,50
    Requisiti: 
    Ragioniere, categoria C: Diploma di Ragioniere e Perito commerciale

    Agronomo, categoria D : - Lauree magistrali in Scienze e tecnologie agrarie (LM 69) e Scienze zootecniche e tecnologie animali (LM 86) conseguite secondo il vigente ordinamento universitario (D.M. n. 270/2004) presso Università o Istituti di istruzione universitaria equiparati ovvero Lauree specialistiche conseguite secondo il D.M . n. 509/1999 la cui equiparazione alle suddette classi di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal D.l. 09/0712009 pubblicato sulla G. U. 07/1 0/2009, n. 233 ovvero Diplomi di laurea conseguiti secondo il vecchio ordinamento universitario la cui equiparazione alle suddette classi di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal D.l. 09/07/2009 pubblicato sulla G. U. 07/1 0/2009, n. 233. - Abilitazione all'esercizio della professione di Agronomo

    Architetto, categoria D : - Lauree magistrali in Architettura del paesaggio (LM3) e Architettura e Ingegneria edile - architettura (LM-4) conseguite secondo il vigente ordinamento universitario (D.M. n. 270/2004) presso Università o Istituti di istruzione universitaria equiparati ovvero Lauree specialistiche conseguite secondo il D.M. n. 509/1999 la cui equiparazione alle suddette classi di laurea magistrale del D.M. n. 27012004 è stabilita dal D.1. 09/0712009 pubblicato sulla G. U. 07/1 0/2009, n. 233 ovvero Diplomi di laurea conseguiti secondo il vecchio ordinamento universitario la cui equiparazione alle suddette classi di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal D.1. 09/07/2009 pubblicato sulla G.U. 07/10/2009, n. 23 - Abilitazione all'esercizio della professione di Architetto

    Biologo, categoria D : Lauree magistrali in Biologia (LM6) e Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio (LM75) conseguite secondo il vigente ordinamento universitario (D.M. n. 270/2004) presso Università o Istituti di istruzione universitaria equiparati ovvero Lauree specialistiche conseguite secondo il D.M. n. 509/1999 la cui equiparazione alle suddette classi di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal D.I. 09/07/2009 pubblicato sulla G.U. 07110/2009, n. 233 ovvero Diplomi di laurea conseguiti secondo il vecchio ordinamento universitario la cui equiparazione alle suddette classi di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal D.I. 09/0712009 pubblicato sulla G.U. 07/10/2009, n. 233 - Abilitazione all'esercizio della professione di Biologo

    Ingegnere, categoria D : - Lauree magistrali in Ingegneria Civile (LM23), e Ingegneria dei sistemi edilizi (LM24) e Ingegneria della sicurezza (LM26) conseguite secondo il vigente ordinamento universitario (D.M . n. 270/2004) presso Università o Istituti di istruzione universitaria equiparati ovvero Lauree specialistiche conseguite secondo il D.M. n. 50911999 la cui equiparazione alle suddette classi di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal 0.1. 09/07/2009 pubblicato sulla G.U. 07/10/2009, n. 233 ovvero Diplomi di laurea conseguiti secondo il vecchio ordinamento universitario la cui equiparazione alle suddette classi di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal 0.1. 09/07/2009 pubblicato sulla G.U. 07/10/2009, n. 233 - Abilitazione all'esercizio della proressione di Ingegnere per il Settore Civile e Ambientale

    Ingegnere meccanico, categoria D : - Lauree magistrali in Ingegneria meccanica (LM33) conseguite secondo il vigente ordinamento universitario (D.M. n. 270/2004) presso Università o Istituti di istruzione universitaria equiparati ovvero Lauree specialistiche conseguite secondo il D.M. n. 509/1999 la cui equiparazione alla suddetta classe di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal 0 .1. 09/07/2009 pubblicato sulla G.U. 07110/2009, n. 233 ovvero Diplomi di laurea conseguiti secondo il vecchio ordinamento uni versitario la cui equiparazione alla suddetta classe di laurea magistrale del D.M. n. 270/2004 è stabilita dal D.I. 09/07/2009 pubblicato sulla G.U. 07/10/2009. n. 233: -Abilitazione all'esercizio della professione di Ingegnere per il Settore industriale
    Dove va spedita la domanda: 
    a) direttamente alla Città Metropolitana di Bari presso il Servizio Risorse Umane - Sicurezza Lavoro, Via Positano, n. 4 - BARI, dal lunedì al venerdì dalle ore 08,30 alle ore 13,00 e il martedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,00 in busta chiusa con l'indicazione del mittente e recante la seguente dicitura: "Domanda di partecipazione alla procedura di mobilità volontaria esterna per la copertura di n ...... posti di .......... ... , categoria ... ......... "( avendo cura di specificare il profilo professionale del posto per il quale il candidato intende concorrere nonchè la categoria prevista per lo stesso) oppure b) mediante raccomandata con Avviso di ricevimento indirizzata alla Città Metropolitana di Bari, Servizio Risorse Umane - Sicurezza Lavoro, Via Positano, n. 4 - 70121 BARI. La busta contenente la domanda dovrà recare la seguente dicitura: "Domanda di partecipazione alla procedura di mobilità volontaria esterna per la copertura di n ...... posti di ..... ...... .. , categoria .. .......... "( avendo cura di specificare sulla busta il profilo professionale del posto per il quale il candidato intende concorrere nonchè la categoria prevista per lo stesso) oppure
    c) a mezzo PEC trasmessa all'indirizzo concorsi.cittametropolitana.bari@pec.rupar.puglia.it dalla casella di posta elettronica certificata intestata al candidato con le modalità previste dall ' art. 65, comma l, del d.lgs. n. 8212005 e ss.mm.ii .. L'oggetto della PEC dovrà recare cognome e nome del candidato e la seguente dicitura: "Domanda di partecipazione alla procedura di mobilità volontaria esterna per la copertura di n...... posti di ........... .., categoria............ "( avendo cura di specificare nell'oggetto il profilo professionale del posto per il quale il candidato intende concorrere nonchè la categoria prevista per lo stesso.
    Contatta l'ente: 
    Eventuali chiarimenti e informazioni possono essere richieste al servizio risorse umane -sicurezza lavoro della Citta' metropolitana di Bari, Via Positano, n. 4 - Bari (tel. 0805412160 - 0805412164) dal lunedi' al venerdi', dalle ore 8,30 alle ore 13,00 e, nella giornata del martedi', anche dalle ore 15,30 alle ore 17,00.
    Prove d'esame: 
    La selezione è effettuata mediante valutazione del curriculum professionale e colloquio.