• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI MARTINA FRANCA, 2 posti di poliziotto municipale cat. C

    Mobilita' per la copertura di due posti di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.85 del 25-10-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    24/11/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso di mobilità
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) essere in servizio, con contratto a tempo indeterminato e pieno, con inquadramento nella categoria d’accesso C e con figura professionale di “Istruttore di Vigilanza”, presso una Pubblica Amministrazione di cui all’art.1, comma 2 del d.Lgs. n.165/2001, soggetta a vincoli diretti e specifici in materia di assunzioni sulla base della normativa vigente;
    b) esperienza lavorativa con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato e pieno presso Pubbliche Amministrazioni da almeno tre anni alla data di scadenza del presente bando, nella posizione, nella categoria suddetta ed aver acquisito esperienza lavorativa nelle funzioni inerenti al posto da ricoprire;
    c)l’assenza, negli ultimi cinque anni, di precedenti penali con sentenza passata in giudicato, nonché l’assenza di sanzioni disciplinari nell’arco della vita professionale del candidato;
    d) idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni da ricoprire. Al fine di accertare tale requisiti, prima del perfezionamento della cessione del contratto, l’Amministrazione potrà sottoporre a visita medica il candidato individuato a seguito della presente procedura e, qualora risulti l’inidoneità alle mansioni, anche parziale o con prescrizioni, detta cessione non potrà essere conclusa;
    e) possesso del Diploma di Scuola Media Superiore di durata quinquennale;
    f )possesso di patente per la guida di autoveicoli cat.B e possesso di patente di guida cat. “A” senza limitazioni ( è sufficiente la Categoria B se conseguita entro il 26/4/1988);
    g) essere in possesso del nulla-osta preventivo al trasferimento, rilasciato dall'Amministrazione di appartenenza contenente anche l’attestazione di essere Pubblica Amministrazione soggetta a regime di limitazione delle assunzioni ai sensi di quanto disposto dall’art. 1 comma 47 della Legge 311/2004 (da allegare alla domanda di ammissione alla selezione).
    Dove va spedita la domanda: 
    Al Dirigente del Personale ed Organizzazione del Comune di Martina Franca, piazza Roma 32, 74015 Martina
    Franca (TA) oppure PEC protocollo.comunemartinafranca@pec.rupar.puglia.it
    Contatta l'ente: 
    Settore Personale ed Organizzazione –Palazzo Ducale piazza Roma 32.Tel. 080/4836303-265.
    www.comune.martinafranca.ta.it
    Prove d'esame: 
    Nella valutazione del colloquio si dovrà tener conto dei seguenti elementi di valutazione:
     Preparazione professionale specifica,
     Grado di autonomia nell’esecuzione del lavoro,
     Attitudine e motivazione al posto per il quale è stata indetta la procedura di mobilità,
     Conoscenze di tecniche di lavoro o di procedure predeterminate necessarie all’esecuzione del lavoro.