• Accedi • Iscriviti gratis
  • REGIONE CALABRIA, 4 funzionari finanziari cat. D

    Mobilita' esterna per la copertura di quattro posti di funzionario amministrativo-finanziario, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per la giunta regionale. (GU n.73 del 13-09-2019)

    Posti disponibili: 
    4
    Scadenza: 
    13/10/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Cittadinanza: 
    Requisiti: 
    1) Essere dipendente, con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, presso una Pubblica Amministrazione di cui all'art. 1, comma 2, del d.lgs. 165/2001 e s.m.i., soggetta ai limiti assunzionali, nella categoria e nel profilo professionale a quello sopra indicato (o equipollente);
    2) Essere in possesso del diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento o Laurea magistrale (LM), o specialistica (LS) in Giurisprudenza, Economia e Commercio o titolo equipollente;
    3) di essere in possesso del nulla osta incondizionato alla mobilità rilasciato dall’Ente di provenienza, in data successiva all’indizione del presente avviso, con il quale si autorizza il trasferimento presso la Giunta regionale della Calabria e si attesta che il suddetto Ente è Amministrazione soggetta a vincolo assunzionale ed in regola con le disposizioni di finanza pubblica; in mancanza di detto nulla osta la domanda per ragioni di economicità dell'azione amministrativa, non verrà presa in considerazione;
    4) non essere stato destinatario di sanzioni disciplinari, nei due anni antecedenti alla data di presentazione della domanda di mobilità, presso le pubbliche Amministrazioni di provenienza;
    5) non essere stato sospeso cautelarmente o per ragioni disciplinari dal servizio;
    6) non essere stato condannato, neppure con sentenza non ancora passata in giudicato, per uno dei delitti contro la Pubblica Amministrazione, di cui al Libro II, Titolo II, Capo I del c.p.;
    7) non essere stato rinviato a giudizio, o condannato con sentenza non ancora passata in giudicato, per reati che, se accertati con sentenza di condanna irrevocabile, comportino la sanzione disciplinare del licenziamento, in base alla legge (in particolare D.Lgs. n. 165 del 2001), al Codice di comportamento DPR n. 62 del 2013, o al codice disciplinare di cui al CCNL del comparto Funzioni Locali triennio 2016/2018, artt. 59 e seguenti.
    Dove va spedita la domanda: 
    Regione Calabria – Cittadella regionale - Dipartimento "Organizzazione, Risorse Umane" – Località Germaneto – 88100 Catanzaro
    PEC dipartimento.organizzazionepersonale@pec.regione.calabria.it
    Contatta l'ente: 
    Dipartimento ”Organizzazione, Risorse Umane”, Settore “Gestione Giuridica del Personale” (tel. 0961/852026).
    www.regione.calabria.it
    Prove d'esame: 
    Il colloquio è finalizzato ad acquisire elementi di approfondimento circa le professionalità dei candidati e alla verifica del possesso dei requisiti attitudinali/e professionali richiesti per il posto da ricoprire.