• Accedi • Iscriviti gratis
  • istruttore contabile presso COMUNE DI LARINO

    Mobilita' volontaria per la copertura di due posti di istruttore contabile, categoria C, a tempo indeterminato e pieno

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    18/07/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
     che, alla data di scadenza dell’avviso di mobilità, risultino in servizio da almeno 36 mesi nella
    medesima categoria del posto da ricoprire, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato (a tempo pieno
    o part-time), e presso Pubbliche Amministrazioni appartenenti al Comparto Regioni ed Autonomie
    locali con collocazione nella medesima Categoria contrattuale del posto da ricoprire e con possesso di
    uguale profilo professionale o comunque profilo equivalente per tipologia di mansioni;
     siano in possesso del titolo di studio previsto per l’accesso dall’esterno al posto da ricoprire. Non è consentita la partecipazione di lavoratori che pur essendo inquadrati nella medesima categoria
    contrattuale del posto da ricoprire non siano in possesso dello specifico titolo di studio richiesto per l’accesso
    dall’esterno dal vigente Regolamento per l’accesso agli impieghi e per lo svolgimento delle procedure
    concorsuali;
     non siano incorsi in procedure disciplinari, conclusesi con sanzione, nel corso degli ultimi 36 mesi
    precedenti la data di pubblicazione del bando;
     non abbiano subito condanne penali e non abbiano procedimenti penali pendenti.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda per l’ammissione (utilizzando esclusivamente il modello allegato All. 2) datata e firmata va
    indirizzata al Comune di Larino – Responsabile del Servizio Ragioneria Tributi, Piazza Duomo n.44
    86035Larino (CB).

    Le domande possono essere presentate secondo le seguenti modalità:
    - a mezzo del servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento che dovrà pervenire entro il
    giorno di scadenza, a pena di esclusione, (a tal fine farà fede il timbro del protocollo, mentre non farà
    fede il timbro postale e la data dell’ufficio postale accettante). (Sul retro della busta contenente la
    domanda deve essere riportata la dicitura “ Domanda di partecipazione alla selezione di mobilità
    volontaria”) ;
    - direttamente tramite consegna a mano all’ufficio protocollo dell’Ente sito in Piazza Piazza Duomo
    n.44– 86035Larino (CB) ore ufficio – dal lunedì al venerdì ore 08.00/ 14.00 e il lunedì e giovedì ore
    15.00/ 18.00. (Sul retro della busta contenente la domanda deve essere riportata la dicitura “ Domanda
    di partecipazione alla selezione di mobilità volontaria”) ;
    - spedita entro le ore 23.59 del giorno di scadenza, a pena di esclusione, all’indirizzo di posta elettronica
    certificata (P.E.C.) comune.larinocb@legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ufficio personale del
    Comune di Larino, tel. 0874-828213.
    Prove d'esame: 
    Il colloquio per le categorie C e D, consisterà in una discussione argomentata sul curriculum
    professionale presentato ed in particolare, su approfondimenti tematici, attinenti l’ordinamento degli
    Enti Locali e la specifica normativa di settore, nonché sulle specifiche metodologie professionali
    concernenti il posto di ricoprire. Il colloquio dovrà altresì verificare l’attitudine personale del
    candidato all’espletamento delle attività proprie del posto da ricoprire, in relazione alle specifiche
    esigenze professionali dell’amministrazione.
    La Commissione alla fine del colloquio attribuirà al candidato un punteggio massimo di 30 punti
    (max 10 punti per ciascun membro della Commissione).Verranno collocati utilmente in graduatoria e
    pertanto ritenuti idonei alla mobilità secondo l’ordine della graduatoria stessa, i candidati che abbiano
    ottenuto nel colloquio un punteggio non inferiore a 21/30.