istruttore amministrativo presso COMUNE DI MONTECCHIO PRECALCINO

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
01/07/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Mobilita' volontaria per la copertura di un posto di istruttore amministrativo addetto ai servizi demografici ed a supporto settore 1 - servizi al cittadino, categoria C1, a tempo pieno ed indeterminato.

Requisiti: 
per l'ammissione al presente bando di selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: - essere cittadini italiani, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o possedere la cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea secondo quanto previsto dall’art. 38 del D.lgs. n. 165/2001; - essere iscritto nelle liste elettorali del Comune di _____________________________; oppure di essere stato cancellato per il seguente motivo__________________________________________; - avere età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai limiti massimi previsti per il pensionamento; - godere dei diritti civili e politici; - possedere idoneità psico-fisica all'impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto del concorso. L'Amministrazione si riserva di sottoporre a visita medica il vincitore del concorso prima dell'immissione in servizio, al fine di constatare l'assenza di controindicazioni al lavoro; - non avere riportato condanne né avere procedimenti penali per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con una Pubblica Amministrazione; - non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero dichiarati decaduti da un impiego pubblico, ai sensi dell’art. 127 - 1° comma, lettera d) - del Decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3 o licenziati per violazioni disciplinari; - di non essere stato espulso dalle forze armate o dai corpi militarmente organizzati o destituiti dai pubblici uffici; - di non essere inadempiente rispetto agli obblighi di leva ( per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985 ai sensi della legge n°. 226/2004) salvo le esclusioni previste dalla legge; - essere in possesso del titolo di studio di DIPLOMA DI SCUOLA MEDIA SUPERIORE CON MATURITA'. Per i titoli di studio conseguiti all’estero è richiesta la dichiarazione di equivalenza ai sensi della vigente normativa in materia ovvero la dichiarazione dell’avvio della richiesta di equivalenza del titolo posseduto al titolo richiesto dal bando con la procedura di cui all’art. 38 del D.lgs n.165/2001; - di accettare le norme contenute nel Testo Unico del Comune in materia di ordinamento degli Uffici e Servizi del Comune di Montecchio Precalcino. - aver pagato la tassa di concorso, come meglio dettagliato al successivo punto 5) “Tassa di concorso”; - essere in possesso della patente B; I requisiti prescritti, compresa la dichiarazione di equivalenza dell’eventuale titolo di studio conseguito all’estero o la dichiarazione di avvio della richiesta di equivalenza del titolo posseduto al titolo richiesto dal bando, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda di ammissione.
Dove va spedita la domanda: 
Comune di Montecchio Precalcino – Ufficio Personale- Viale Don Martino Chilese n. 14 – 36030 Montecchio Precalcino.
Contatta l'ente: 
Ulteriori informazioni presso l'ufficio personale del Comune di Montecchio Precalcino - tel. 0445/864243 - int. 7 - ragioneria@comune.montecchioprecalcino.vi.it
Prove d'esame: 
Le prove d'esame sono così indicate: I prova scritta -nozioni di diritto amministrativo e costituzionale, elementi di diritto penale con riferimento ai delitti contro la pubblica amministrazione, al diritto di accesso agli atti, trasparenza e anticorruzione; -ordinamento giuridico degli Enti Locali -norme in materia di pubblico impiego e di responsabilità della pubblica Amministrazione -procedimento amministrativo -i Servizi Anagrafici -l'ordinamento dello Stato Civile -l'ordinamento Statistico -la normativa Elettorale II prova scritta teorico/pratica potrà consistere in una prova a contenuto teorico/pratico come pertinente alle mansioni del posto da ricoprire ed alle materie di cui alla prima prova scritta anche a mezzo utilizzo di sistemi informatici. III prova orale si effettuerà sulle materie oggetto della prima e seconda prova scritta. In aggiunta la conoscenza dei sistemi informatici e la loro applicazione anche con prove. In aggiunta anche lingua straniera inglese.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente