• Accedi • Iscriviti gratis
  • 9 profili presso COMUNE DI MODUGNO

    Mobilita' volontaria esterna per la copertura di nove posti di vari profili professionali, a tempo indeterminato e pieno.

    Requisiti: 
    Alla procedura di mobilità volontaria esterna possono partecipare i candidati in possesso dei seguenti titoli e requisiti - Essere dipendenti di ruolo delle Pubbliche Amministrazioni di cui all'art. 1, comma 2, del D.Lgs. n.165/2001 e s.m.i., inquadrati nella categoria C, nel profilo di “Agente di P.L." ovvero in caso di provenienza da altri comparti del pubblico impiego, la categoria ed il profilo professionale equivalenti a quello del posto da conferire, ai sensi del DPCM 26/05/2015; - Titolo di studio: diploma di scuola secondaria superiore, rilasciato a seguito di corso di studi di durata quinquennale o equipollente. Qualora in possesso di un titolo di studio conseguito all'estero, con il riconoscimento dell'equivalenza a quello italiano richiesto ai fini dell'ammissione; - patente di guida non inferiore alla categoria “B” senza limitazioni; - i requisiti necessari, ai sensi della Legge 07/03/1986 n. 65 “Legge-quadro sull'ordinamento della Polizia Municipale”, per poter svolgere servizio di polizia locale (in qualità di Agente di Polizia Locale); Altri requisiti: a) aver superato il periodo di prova presso l'Amministrazione di appartenenza; b) l'assenza di sanzioni disciplinari irrogate nell'ultimo biennio e di non avere procedimenti disciplinari in corso con sanzione superiore al rimprovero verbale; c) l'assenza di condanne penali o di procedimenti penali in corso; d) l'idoneità psicofisica ed attitudinale all'impiego in Polizia locale, che l'Amministrazione si riserverà di accertare attraverso il competente organo sanitario, al quale tale giudizio è esclusivamente rimesso; e) il nulla osta preventivo o il parere favorevole alla mobilità rilasciato dall'Ente di appartenenza e contenente l'attestazione che trattasi di Amministrazione soggetta a limitazioni normative in materia di assunzioni e del rispetto dei limiti stessi. La mancata produzione del nulla osta è causa di esclusione dalla procedura.
    Dove va spedita la domanda: 
    “Comune di Modugno (BA), Servizio 6 Finanziario - Personale - Piazza del Popolo n. 16 70026 Modugno, recando a tergo della busta l'indicazione “Domanda di partecipazione all'avviso pubblico di mobilità volontaria esterna. compensativa, riservata ai dipendenti delle Amministrazioni Pubbliche soggette a limitazioni assunzionali, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno, di n. 2 unità di “Agente di P.L.” cat.C, ai sensi dell'art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.” - a mezzo posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo:
    comune.modugno@pec.rupar.puglia.it
    Contatta l'ente: 
    Eventuali informazioni potranno essere richieste al seguente recapito: Comune di Modugno - Ufficio Personale Viale della Repubblica, n. 46 - 70026 Modugno (BA) Tel. 080/5865217-080/5865541
    Prove d'esame: 
    La selezione sarà effettuata per titoli e colloquio. Il punteggio massimo è stabilito in 40
    punti:
    • 30 punti per la prova ORALE ;
    • 10 punti per i TITOLI; I titoli valutabili sono i seguenti:
    • Titoli di studio (max 2 punti)
    • Titoli di servizio (max 5 punti)
    • Titoli vari - . Curriculum culturale e professionale (pubblicazioni, specializzazioni corsi di perfezionamento su materie attinenti le funzioni del posto messo a concorso) (max 3 punti). La prova sarà valutata sulla base dei seguenti criteri: - conoscenza dell'esperienza maturata in ambito formativo e lavorativo del candidato al fine di verificare la preparazione professionale specifica, le conoscenze di tecniche di lavoro o di procedure predeterminate, necessarie all'espletamento del lavoro, il grado di autonomia, nonché l'attitudine e la motivazione al posto per il quale è stata indetta la procedura di mobilità;
    - conoscenza di elementi di diritto negli enti locali con particolare riferimento al D.Lgs.267/2000; – conoscenza tecnico- giuridica della vigente normativa attinente le attività della Polizia locale; - conoscenza codice della strada e relativo regolamento; - conoscenza dell'ordinamento della polizia locale;
    – nozioni di diritto e procedura penale; - Legge 689/1981; Il colloquio si intende superato se il candidato consegue un punteggio non inferiore a 21/30. La mancata presentazione nel giorno, luogo e ora indicati alla prova colloquiale sarà considerata quale rinuncia alla procedura ancorché dipenda da caso fortuito, fatto di terzi o forza maggiore. L'esito del colloquio non sarà comunicato personalmente ai candidati ma verrà pubblicato esclusivamente sul sito internet www.comune.modugno.ba.it, sull'Albo Pretorio on line, sul canale Concorsi e su Amministrazione Trasparente sezione Bandi di concorsi del Comune di Modugno. A parità di punteggio precede il candidato più giovane di età.