• Accedi • Iscriviti gratis
  • dirigente tecnico presso AUTORITA' DI BACINO DISTRETTUALE DELL'APPENNINO CENTRALE DI ROMA

    Mobilita' per la copertura di un posto di dirigente tecnico, a tempo indeterminato

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    21/06/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso di mobilità
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    • essere dipendente a tempo indeterminato con il profilo di "Dirigente Tecnico" presso altra
    Pubblica Amministrazione ed aver espletato;
    • possedere diploma di laurea (DL) vecchio ordinamento in ingegneria, architettura, scienze
    agrarie, scienze geologiche, chimica, economia ambientale, fisica, informatica, matematica,
    scienze biologiche, scienze statistiche, ovvero lauree equipollenti per legge, ovvero delle
    corrispondenti Lauree specialistiche (LS) ovvero delle corrispondenti Lauree magistrali
    (LM); alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di
    titolo di studio conseguito all'estero o di titolo estero conseguito in Italia, riconosciuto
    Via Monzambano, 10-1° piano - 00185 Roma - tel. 06.49249.201 - fax 06.49249.300
    PEC protocollo@oec.autoritadistrettoac.it AIJTOnJTJ.l' Di .EJ.AC:JJIJO DDTHETfiJ.Al..E DEl..l..'APPEJIJJIJJJIJO C:EJIJTRJ.ll..E
    Settore risorse umane
    ~ .......--.
    equipollente ad una delle lauree sopra indicate a1 fini della partecipazione ar pubblici
    concorsi secondo la vigente normativa;
    • abilitazione ali' esercizio della professione relativa alla laurea posseduta;
    • idoneità fisica all'impiego nel profilo di "Dirigente Tecnico";
    • godere dei diritti civili e politici;
    • assenza di condanne penali che impediscono la prosecuzione del rapporto di lavoro con la
    pubblica amministrazione;
    • assenza di procedimenti penali in corso che impediscono la prosecuzione del rapporto di
    impiego con la pubblica amministrazione;
    • assenza di sanzioni disciplinari superiori al richiamo scritto e assenza di ogni altra sanzione
    disciplinare nei due anni precedenti alla data di scadenza del presente avviso;
    • non avere procedimenti disciplinari in corso;
    • adeguata conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più
    diffuse e di almeno una lingua straniera.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda, redatta esclusivamente sull'apposito modello "allegato A", e sottoscritta dal candidato,
    deve essere presentata esclusivamente mediante posta elettronica certificata all'indirizzo
    protocollo@pec.autoritadistrettoac.it.
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni gli interessati possono rivolgersi al Settore Risorse Umane - tel
    06.49249201-215 o scrivendo all'indirizzo email risorse.umane@abtevere.it.
    Prove d'esame: 
    La valutazione dei candidati è condotta da una Commissione che sarà nominata con apposito
    provvedimento del Segretario Generale e da quest'ultimo presieduta.
    La scelta del candidato da assumere avviene per valutazione del curriculum professionale e
    colloquio attitudinale.
    La valutazione di ogni candidato comporta l'attribuzione di un punteggio massimo di 30 (trenta)
    punti, di cui l O (dieci) punti per il curriculum vitae e 20 (venti) per il colloquio. I criteri per
    l'attribuzione del punteggio sono definiti dalla Commissione in seduta riservata.
    In particolare, per quanto riguarda il curriculum. la valutazione è effettuata tenendo conto di:
    • esperienza lavorativa e professionale: sono valutate le precedenti esperienze di lavoro del
    candidato, con particolare preferenza per quelle attinenti al posto per cui s1 concorre e,
    pertanto, nel campo della difesa del suolo e della tutela delle acque;
    • titoli professionali e culturali: sono valutati i titoli, inclusi quelli previsti ai fini
    dell'ammissibilità alla partecipazione della presente procedura di mobilità, con particolare
    riferimento a quelli che hanno attinenza alla professionalità necessaria per il posto da
    ncopnre.