• Accedi • Iscriviti gratis
  • 3 chirurgo vascolare presso AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

    Mobilita' in ambito regionale ed interregionale, per titoli e colloquio, per la copertura di tre posti di dirigente medico, disciplina di chirurgia vascolare.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    3
    Scadenza: 
    16/05/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso di mobilità
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    A. laurea in medicina e chirurgia;
    B. specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o in disciplina equipollente o affine. Il personale
    in servizio di ruolo presso altre Aziende Sanitarie o Ospedaliere alla data dell’01.02.1998 è esentato dal
    requisito della specializzazione nella disciplina relativa al posto di ruolo già ricoperto alla predetta data;
    C. ai sensi e per gli effetti d ell’art. 1, commi 547 e 548 della legge 30 dicembre 2018 :
    • comma 547: “l medici in formazione specialistica iscritti all’ultimo anno del relativo corso sono
    ammessi alle procedure concorsuali per l’accesso alla dirigenza del ruolo sanitario nella specifica
    disciplina bandita e collocati, all’esito positivo delle medesime procedure, in graduatoria separata” .
    • Comma 548: “L’eventuale assunzione a tempo indeterminato dei medici di cui al comma 547, risultati
    idonei e utilmente collocati nelle relative graduatorie, è subordinata al conseguimento del titolo di
    specializzazione e all’esaurimento della graduatoria dei medici già specialisti alla data di scadenza
    del bando”.
    D. ai sensi dell’art. 6, comma 4, del D.P.C.M. 6 marzo 2015: “Il personale medico con almeno cinque anni di
    prestazione continuativa antecedenti alla scadenza del bando, fatti salvi i periodi di interruzione previsti
    dal decreto legislativo 6 sette mbre 2001, n. 368, presso i servizi di emergenza e urgenza degli Enti di cui 26787 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 38 del 4-4-2019
    all’ art.1, è ammesso a partecipare ai concorsi di cui al presente decreto, ancorché non in possesso del
    diploma di specializzazione in medicina e chirurgici d’accettazione e d’urgenza” ;
    E. iscrizione all’albo dell’ordine dei medici chirurghi;
    Dove va spedita la domanda: 
    1. inoltrata a mezzo del servizio postale (raccomandata con avviso di ricevimento) al seguente indirizzo:
    Azienda Sanitaria Locale Brindisi -Area Gestione del Personale- U.O.S. Assunzioni e Concorsi -Via Napoli n.
    8, 72100 BRINDISI.
    Le domande si considerano prodotte in tempo utile se inoltrate entro e non oltre il termine di scadenza
    indicato nel bando (A TAL FINE FA FEDE IL TIMBRO POSTALE), La busta dovrà recare la dicitura “contiene
    domanda di partecipazione a “CONCORSO DIRIGENTE MEDICO CHIRURGIA VASCOLARE”
    La busta deve contenere un’unica domanda di partecipazione. In caso contrario, l’amministrazione non
    risponde di eventuali disguidi che ne potrebbero derivare.
    2. trasmessa tramite utilizzo della posta elettronica certificata personale del candidato , entro il termine di
    scadenza del bando, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: protocollo. asl. brindisi@pec.
    rupar. puglia.it
    La domanda con i relativi allegati deve essere inviata, all’indirizzo di posta elettronica certificata aziendale
    sopra indicata, in un unico file in formato pdf sottoscritto unitamente a documento di riconoscimento (il
    candidato deve detenere il file inviato in originale cartaceo con firma autografa) o se firmati digitalmente
    (verificare che sia indicata l’estensione del file per esempio XXX.pdf) , unitamente a fotocopia di
    documento di identità del candidato. Si precisa che la validità di tale invio, così come stabilito dalla
    normativa vigente, è subordinata all’utilizzo da parte del candidato di posta elettronica certificata
    personale. Non sarà pertanto ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria
    anche se indirizzata all’indirizzo di posta elettronica certificata sopra indicato.
    SI PRECISA CHE NON SARANNO VALUTATI FILES INVIATI IN FORMATO MODIFICABILE (WORD, EXCELL,
    ECC).
    3. consegnata all’Ufficio Protocollo dell’Azienda Sanitaria Locale Brindisi - Via Napoli n. 8, 72100 BRINDISI.
    Le domande si considerano prodotte in tempo utile se consegnate entro e non oltre il termine di
    scadenza indicato nel bando (A TAL FINE FA FEDE IL N. DI PROTOCOLLO AZIENDALE).
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni gli interessati potranno prendere
    visione del bando al sito internet sezione concorsi e avvisi portale
    Salute Regione Puglia ASL Brindisi, oppure potranno rivolgersi
    all'area gestione del personale, sita in Brindisi, alla via Napoli n.
    8 - tel. 0831/536718 - 536725 - 536173 dalle ore 10,00 alle ore 12,00
    dei giorni di lunedi', mercoledi' e venerdi'.
    Prove d'esame: 
    Prova pratica:
    • su tecniche e manualità peculiari della disciplina. La prova pratica deve comunque essere anche
    illustrata schematicamente per iscritto.
    Il superamento della prova pratica è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa
    in termini numerici di almeno 21/30.
    Prova orale:
    • sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonchè sui compiti connessi alla funzione da conferire.
    Il superamento della prova orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa
    in termini numerici di almeno 14/20.