• Accedi • Iscriviti gratis
  • istruttore amministrativo presso COMUNE DI CARMIANO

    Mobilita' volontaria per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, categoria C1, a tempo pieno e part-time al 75%, presso il settore affari generali.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    11/04/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Cittadinanza: 
    Contratto: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Alla procedura di mobilità possono partecipare tutti coloro che, alla data di scadenza del presente Avviso, risultino in
    possesso dei seguenti requisiti:
    1. essere in servizio con contratto a tempo indeterminato presso Pubblica Amministrazione di cui all'art. 1, comma 2,
    del D. Lgs. n°165/2001, soggetta a limitazioni delle assunzioni ed in regola con il Patto di stabilità interno per l'anno
    precedente, con inquadramento corrispondente al profilo professionale di Istruttore Amministrativo (Area
    Amministrativa) Cat. C1 del comparto Regioni - Autonomie Locali (per il personale appartenente a comparti
    diversi da quello degli Enti Locali, si fa riferimento alla tabella di equiparazione di cui all’art. 29 bis del del D. Lgs.
    n°165/2001)
    2. essere in possesso del Diploma di maturità o di Istruzione secondaria superiore di durata quienquennale (per i titoli
    conseguiti all'estero l'ammissione e' subordinata al riconoscimento dell'equivalenza ai titoli italiani secondo le
    disposizioni vigenti) 3. essere in possesso di una comprovata esperienza almeno triennale, con il profilo professionale di Istruttore
    Amministrativo, in strutture organizzative deputate ai procedimenti in materia di demografia e popolazione,
    anagrafe, stato civile, statistica, elettorale
    4. essere in possesso del nulla osta incondizionato rilasciato dall’Amministrazione di appartenenza
    5. non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso connessi a reati che possono impedire
    l’instaurarsi e/o il mantenimento del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione, ai sensi delle vigenti
    norme in materia
    6. essere idoneo fisicamente allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire (l’idoneità fisica funzionale
    allo svolgimento delle mansioni potrà essere accertata con visita medica di controllo prima dell’assunzione)
    7. non essere stato destinatario di provvedimenti di licenziamento, destituzione o dispensa dall’impiego presso
    Pubbliche Amministrazioni per persistente insufficiente rendimento ovvero di decadenza derivante dall’aver
    conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.
    I requisiti richiesti per la partecipazione alla procedura di mobilità devono permanere anche al momento della cessione
    del contratto di lavoro. L'Amministrazione può disporre, in ogni momento, con provvedimento motivato, l'esclusione
    dalle procedure di mobilità per difetto dei requisiti di ammissione indicati nel presente Avviso
    Dove va spedita la domanda: 
    • mediante raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata al Comune di Carmiano – Settore VI – Ufficio Risorse
    Umane. Piazza Assunta, 73041 Carmiano (Le). In tal caso la domanda di ammissione deve comunque pervenire
    entro e non oltre cinque giorni dalla scadenza del termine sopraindicato. Sulla busta contenente la domanda,
    l’interessato deve riportare i propri dati anagrafici, l’indirizzo e la dicitura “Procedura di mobilità volontaria ex
    art.30 del D. Lgs. n°165/per l’assunzione di n°1 unità a tempo indeterminato e a part time al 75% nel profilo
    professionale di Istruttore Amministrativo (Area Amministrativa) di categoria C1"
    • mediante consegna diretta al Protocollo Generale del Comune di Carmiano presso la Casa Comunale in Piazza
    Assunta negli orari di apertura al pubblico (lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11.00,
    giovedì dalle ore 16.30 alle ore 18.30)
    • mediante PEC (posta elettronica certificata) inviata esclusivamente da una casella di posta elettronica certificata
    riferibile al mittente al seguente indirizzo: protocollo.comunecarmiano@pec.rupar.puglia.it. In tal caso la domanda
    di ammissione ed il curriculum dovranno pervenire in formato PDF non modificabile ed essere firmati digitalmente
    ovvero firmati a mano, scansionati e corredati da copia digitalizzata del documento d’identità.
    Contatta l'ente: 
    Copia integrale dell'avviso e' disponibile sul sito internet
    www.comune.carmiano.le.it
    Prove d'esame: 
    Il colloquio di valutazione è finalizzato al riscontro della preparazione professionale e delle esperienze lavorative dei
    candidati ammessi; in particolare la Commissione verificherà:
    a) le competenze professionali, organizzative e gestionali specifiche relative all’ambito di inserimento e alle
    caratteristiche del posto da ricoprire
    b) la motivazione e l’orientamento alla soluzione dei problemi ed alla gestione delle emergenze
    c) la capacità di individuare soluzioni innovative rispetto alle attività svolte
    d) la capacità organizzativa nel definire le priorità nella programmazione ed attuazione degli interventi richiesti
    e) l’attitudine all’assolvimento delle funzioni proprie della qualifica, tenuto conto delle dimensioni dell’Ente di
    appartenenza e del livello di ampiezza e complessità delle strutture organizzative in cui è stata maturata
    l’esperienza di servizio
    Durante il colloquio verrà accertata anche la conoscenza dell’uso delle applicazioni informatiche di gestione
    documentale.
    Sarà considerato idoneo il candidato che raggiungerà al colloquio il punteggio minimo di 14/20
    La data e la sede del colloquio verranno comunicati dalla Commissione almeno dieci giorni della stessa esclusivamente
    mediante pubblicazione sul istituzionale dell’Ente nella Sezione Amministrazione trasparente alla voce Bandi di
    Concorso e nelle Notizie. I candidati dovranno presentarsi al colloquio muniti di un valido documento di
    riconoscimento. Saranno considerati rinunciatari i candidati che, per qualsiasi motivazione, non si presenteranno alla
    prova di colloquio.