• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto istruttore tecnico presso Comune di San Giuseppe Vesuviano

    Mobilita' esterna volontaria, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di istruttore tecnico, categoria C, a tempo indeterminato e parziale al 70%. (GU n.97 del 07-12-2018)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    18/12/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso di mobilità
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    part time
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - possesso del Diploma di 2° grado (5 anni);
    - godimento dei diritti civili e politici;
    1
    - non avere subito condanna a pena detentiva per delitto colposo e non essere stato
    sottoposto a misura di prevenzione;
    - non esser stato espulso dalle Forze armate o dai corpi militarmente organizzati o destituiti
    dai pubblici uffici;
    - idoneità fisica all'impiego;
    - di non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali in corso per
    reati che precludono l'accesso al pubblico impiego;
    - nulla osta preventivo dell’amministrazione di appartenenza alla cessione del contratto di
    lavoro con decorrenza da concordare tra le amministrazioni senza che ciò comporti impegno
    per il Comune di San Giuseppe Vesuviano. Il nulla osta preventivo dovrà indicare che il nulla
    osta definitivo perverrà nei tempi indicati dal Comune di San Giuseppe Vesuviano, pena lo
    scorrimento della graduatoria.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di San Giuseppe Vesuviano – Responsabile del Servizio Risorse Umane, Piazza E.D’Aosta – 80047 San Giuseppe Vesuviano (Na)
    PEC protocollocomunesangiuseppevesuviano@postecert.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Personale del Comune di San Giuseppe Vesuviano (tel. 081/8285230 -232 -241) secondo il seguente orario:
    - dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 14.00
    - martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30
    www.comune.sangiuseppevesuviano.na.it
    Prove d'esame: 
    Il colloquio è teso a verificare conoscenze di cultura generale, nonchè le
    specifiche competenze possedute rispetto al posto da ricoprire, sulle tematiche attinenti la
    legislazione in materia di urbanistica e lavori pubblici e sull’approfondimento del curriculum
    presentato.