1 posto programmatore presso COMUNE DI PIACENZA

Occupazione: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
20/11/2018
Attenzione, concorso scaduto!
Cittadinanza: 
Contratto: 

Mobilita' esterna per la copertura di un posto di analista programmatore, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.87 del 02-11-2018)

Requisiti: 
La partecipazione è riservata ai dipendenti: • in servizio a tempo indeterminato presso altre Pubbliche Amministrazioni di cui all'art. 1, comma 2 del D.Lgs. 165/2001; • inquadrati nel profilo professionale di Analista Programmatore( cat. giur. D) o profilo professionale equivalente per tipologia di mansioni, qualunque sia la progressione economica acquisita; • in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea Magistrale (LM - DM 270/2004): LM 17 “Fisica” LM 18 “Informatica” LM 32 “Ingegneria informatica” LM 40 “Matematica” LM 66 “Sicurezza informatica” LM 82 “Scienze statistiche” o Lauree Specialistiche (LS – DM 509/99) o Diplomi di Laurea (D.L. - vecchio ordinamento) equiparati/equipollenti alle suddette. oppure Laurea (L - DM 270/2004): L8 “Ingegneria dell’informazione” L31 “Scienze e tecnologie informatiche” L 35 “Scienze matematiche” L 41 “Statistica” e Lauree (L -DM 509/1999) equiparate alle suddette ai sensi del Decreto Interministeriale 9/7/2009. • in possesso del nulla osta incondizionato alla mobilità oppure della dichiarazione di disponibilità dell'ente di appartenenza al successivo rilascio di nulla osta incondizionato alla mobilità; • che non abbiano procedimenti disciplinari in corso e non abbiano riportato sanzioni disciplinari nei due anni precedenti la scadenza del presente avviso; • che non siano sospesi cautelarmente o per ragioni disciplinari dal servizio; • con idoneità fisica allo svolgimento di tutte le mansioni proprie del posto da ricoprire.
Dove va spedita la domanda: 
Online www.comune.piacenza.it nella sezione dedicata ai concorsi.
Contatta l'ente: 
Servizio Risorse Umane di questo Comune – Piazza Cavalli n. 2 - dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30 ed il lunedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30 - tel. 0523.49 2054/2043 (Giovanna Boselli - Davide Scalia). e-mail: u.concorsi@comune.piacenza.it. www.comune.piacenza.it
Prove d'esame: 
I candidati ammessi saranno valutati sulla base di un colloquio volto a verificare il possesso delle competenze professionali richieste in relazione al ruolo da ricoprire e l’aspetto motivazionale al trasferimento, tenendo conto dei seguenti elementi: • grado di preparazione ed esperienza professionale specifica maturata in relazione al ruolo da da ricoprire; • grado di autonomia nell’esecuzione del lavoro; • possesso di competenze relative alla gestione dei processi e grado di conoscenza delle tecniche lavorative e delle procedure necessarie all’esecuzione delle mansioni da svolgere; • problem solving; • prefigurazione di azioni e comportamenti da assumere per il miglior assolvimento delle attribuzioni connesse alla posizione da ricoprire; • grado e capacità di collaborare con i colleghi, di lavorare in team, flessibilità, capacità di analizzare, affrontare e risolvere situazioni problematiche, capacità di coordinamento gruppi di lavoro; • competenze relazionali con i diversi interlocutori interni ed esterni su problematiche anche complesse; • motivazioni al trasferimento presso il Comune di Piacenza. --- I colloqui di mobilità si svolgeranno il 21 dicembre 2018.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente