• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto esecutore manutentivo presso Comune di Rapino

    Mobilita' volontaria per la copertura di un posto di esecutore manutentivo conduttore, a tempo pieno trentasei ore ed indeterminato, categoria B. (GU n.69 del 31-08-2018)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    20/09/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso di mobilità
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
    a) Essere in servizio di ruolo a tempo indeterminato nella categoria e con il profilo
    professionale richiesto;
    b) Non avere istanze pendenti o pregresse per il riconoscimento di causa di servizio
    e/o equo indennizzo;
    c) Non avere procedimenti disciplinari, civili o penali pendenti o conclusisi con
    l’applicazione della sanzione o della condanna;
    d) Accettare senza riserve le condizioni del presente avviso e delle relative norme
    procedurali;
    e) Essere in possesso della patente di guida B.
    f) Conduttore di macchine operatrici complesse
    g) Essere in possesso di patente di guida D
    h) Essere in possesso di qualifica CQC
    Il titolo di studio richiesto è il diploma di scuola dell’obbligo.
    Dove va spedita la domanda: 
    Ufficio Personale del Comune di R a p i n o ( C H ) , via R o m a n . 3 5 , 66010 RAPINO (CH)
    PEC comunedirapino@pec.it
    Contatta l'ente: 
    Comune di Rapino
    Servizio personale
    Telefono 0871-84431.
    www.rapino.net
    Prove d'esame: 
    I candidati saranno selezionati sulla base di una breve prova pratica ed un colloquio,
    nonché attraverso la valutazione degli titoli presentati.
    La prova pratica e il colloquio verteranno su materie relative al profilo professionale messo a
    bando.
    La prova pratica e il colloquio di svolgeranno nel giorno stabilito, di cui verrà data
    comunicazione con successive apposite aviso, alla presenza della Commissione e secondo
    l’ordine che sarà deciso dalla Commissione medesima. Il concorrente che non si presenta
    al colloquio nel giorno stabilito si considera rinunciatario e viene escluso dalla selezione.
    I candidati dovranno presentarsi alla prova muniti di idoneo documento di riconoscimento.