• Accedi • Iscriviti gratis
  • 68 dirigenti medici presso AZIENDA OSPEDALIERA PER L'EMERGENZA OSPEDALE CANNIZZARO DI CATANIA

    Mobilita' regionale ed interregionale, per titoli, fra le aziende e gli enti del comparto del servizio sanitario nazionale, per la copertura di settantotto posti di dirigenza medica, disciplina di anestesia e rianimazione per le Aziende del Bacino della Sicilia Orientale e contestuale indizione del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura dei posti per i quali la procedura di mobilita' dia esito negativo in tutto o in parte.

    I fondamenti del diritto amministrativo (edizione 2017)

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 13,50
    € 5,90
    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    68
    Scadenza: 
    27/09/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso di mobilità
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    1 Status di dipendente a tempo indeterminato con la qualifica
    corrispondente a quella per la quale si concorre;
    2 Avvenuto superamento del periodo di prova;
    3 Idoneità piena ed incondizionata allo svolgimento delle mansioni proprie
    della qualifica di appartenenza;
    4 Non avere riportato condanne penali né avere procedimenti penali in
    corso ostativi al rapporto di Pubblico Impiego.
    Tutti i requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del
    termine stabilito dal presente avviso per la presentazione delle domande di
    partecipazione, a pena di esclusione. Il possesso dei requisiti, ad eccezione
    del giudizio medico di idoneità alle mansioni specifiche, deve essere
    documentato mediante dichiarazione sostitutiva di certificazione o di atto di
    notorietà ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR n. 445/2000. L’idoneità alle
    mansioni specifiche deve essere documentata attraverso la produzione
    del relativo giudizio medico, in originale o copia conforme.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande dovranno essere inviate al direttore generale
    dell'Azienda ospedaliera per l'emergenza «Cannizzaro», via Messina n.
    829 - 95126 Catania, tramite PEC
    (concorsi.bacinoorientale@pec.aoec.it).
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni gli aspiranti potranno rivolgersi
    all'azienda capofila del bacino orientale, ovvero Azienda ospedaliera
    per l'emergenza «Cannizzaro» di Catania, telefono numero: 095/7262102
    - 7262104 - 7262186, oppure visitare la sezione «Bandi e Concorsi»
    del sito web aziendale: http://www.ospedale-cannizzaro.it
    Prove d'esame: 
    7
    dell’Amministrazione Digitale, solo l’invio tramite utenza personale di
    posta elettronica certificata costituisce idonea sottoscrizione della domanda
    di partecipazione.
    Qualora il termine di presentazione delle domande sia festivo, il termine
    s’intende prorogato al primo giorno successivo non festivo.
    La presentazione della domanda fuori termine, la mancanza o
    l’assoluta indeterminatezza del cognome e nome, luogo e data di
    nascita, residenza, requisiti specifici di ammissione, la mancanza della
    firma nella domanda di partecipazione, nonché il mancato utilizzo di
    pec personale, comportano l’esclusione dalla selezione, che potrà essere
    disposta in ogni momento con provvedimento motivato
    dell’Amministrazione. Comporta, altresì, l’esclusione la mancata
    produzione del certificato medico che documenta la idoneità alle
    mansioni specifiche, in originale o copia conforme.
    AMMISSIONE E VALUTAZIONE DELLE DOMANDE
    L’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza Cannizzaro procede d’ufficio
    all’ammissione dei candidati nonché alla formulazione della graduatoria
    sulla base della valutazione dei titoli.
    I punti per la valutazione dei titoli, per un totale di 20 punti, sono così
    stabiliti :
    -servizio di ruolo o non di ruolo prestato presso enti del S.s.n. nel profilo
    e disciplina a selezione punti 1,2 per anno ( 0,10 per mese o frazione
    superiore a gg. 15) max punti 10
    -esperienze lavorative con rapporto di lavoro libero-professionale nella
    medesima professionalità prestato in Enti del SSN punti 0,6 per anno (0,05
    8
    per mese o frazione superiore ai 15 giorni) max punti 5
    - corsi di perfezionamento e aggiornamento attinenti al profilo e disciplina a
    selezione punti 0,02 per attestato max punti 3
    - pubblicazioni edite a stampa e documentate attinenti alla disciplina a
    selezione. Per le pubblicazioni curate da più autori il relativo punteggio va
    ripartito tra gli stessi e non sono valutati i lavori pubblicati solo sul web -
    punti 0,05 x pubblicazione max punti 2.