• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 dirigente amministrativo contabile al Comune di Mondovì

    Avviso pubblico di mobilita' volontaria per la copertura di un posto di dirigente con profilo amministrativo - contabile. (GU 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.34 del 5-5-2017)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    05/06/2017
    Attenzione, concorso scaduto!
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Possono presentare domanda tutti coloro che:
    a) sono dipendenti presso una Pubblica Amministrazione, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato,
    nella medesima categoria professionale ovvero in una categoria professionale di un comparto diverso
    equiparabile alla categoria dirigenziale del comparto Regioni Autonomie Locali;
    b) hanno il seguente titolo di studio: diploma di laurea vecchio ordinamento, ovvero diploma di laurea
    specialistica di secondo livello nuovo ordinamento, laurea specialistica a ciclo unico nuovo ordinamento
    in economia e commercio, giurisprudenza, scienze politiche o equipollenti;
    c) non hanno mai riportato sanzioni disciplinari superiori al richiamo scritto;
    d) non hanno riportato alcuna sanzione disciplinare nell’ultimo triennio;
    e) non hanno procedimenti disciplinari in corso;
    f) non hanno riportato, nell’ultimo triennio, una valutazione negativa da parte dell’Ente di appartenenza;
    g) non hanno riportato condanne penali e non hanno procedimenti penali in corsoq
    Dove va spedita la domanda: 
    COMUNE DI MONDOVI’
    Servizio Risorse Umane
    Corso Statuto n.13
    12084 - M O N D O V I'
    comune.mondovi@postecert.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio Risorse Umane (0174.559217).
    Responsabile del procedimento è la dott.ssa Giulia Martinetti.
    http://www.comune.mondovi.cn.it/
    Prove d'esame: 
    In particolare, il colloquio avrà ad oggetto le seguenti materie:
    - ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000);
    - nozioni di diritto amministrativo, con particolare riferimento al procedimento amministrativo;
    - gli atti amministrativi, con particolare riferimento agli enti locali;
    - elementi di contabilità negli enti locali, con particolare riferimento al nuovo ordinamento contabile (D.
    Lgs. n.118/2011);
    - tributi comunali;
    - il D.Lgs. n.165/2001 (Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni
    pubbliche);
    - conoscenza delle normative regionali e nazionali che afferiscono ai settori oggetto del presente incarico;
    - conoscenza normativa in materia di trasparenza e di anticorruzione;
    - esperienze lavorative già maturate, come da curriculum professionale allegato;
    Durante il colloquio verranno accertate inoltre le seguenti competenze trasversali:
    - capacità di impostare correttamente l’attività amministrativa, con particolare riferimento alla definizione
    operativa degli obiettivi, alla definizione dei processi e delle attività di lavoro, alla definizione dei sistemi
    di controllo, valutazione e orientamento al risultato,
    - capacità di organizzare e gestire le risorse di personale assegnate (gestire una squadra di collaboratori che
    possano fungere da supporto negli aspetti più tecnici), motivando e incentivando il personale dipendente e
    negoziando gli eventuali conflitti,
    - capacità in materia di gestione delle risorse economico-finanziarie (definizione e articolazione dei budget
    e delle attività di analisi e controllo finanziario) in un’ottica di economicità dell’azione amministrativa,
    - capacità di comunicare e governare la rete di relazioni, sia interne (collaboratori, altri dirigenti,
    Amministratori) che esterne, per ricoprire efficacemente la posizione apicale,
    - capacità di impostare le attività di budgeting e reporting;