• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI FANANO, 1 collaboratore tecnico cat. B1

    Modifica e riapertura dei termini del concorso pubblico per la copertura di un posto di collaboratore tecnico, categoria B1, a tempo determinato trentasei mesi e pieno, riservato agli appartenenti alle categorie protette di cui alla legge n. 68/1999, da adibire al servizio rifiuti. (GU n.76 del 24-09-2019)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    15/10/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Contratto: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Possesso di patente Cat. B
    Essere iscritti alle liste per il collocamento mirato costituite presso i Centri di collocamento territorialmente competenti
    Scuola dell’obbligo
    Dove va spedita la domanda: 
    Ufficio Personale
    del Comune di Fanano
    Piazza Marconi, n. 1
    41021 FANANO (MO)
    PEC comune@cert.comune.fanano.mo.it
    - presentazione diretta all’ “Ufficio Protocollo” del Comune di Fanano negli orari di apertura al pubblico (lunedì-martedì-giovedì-venerdì-sabato 09.00 – 13:00 e giovedì 15:00 – 18:00)
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale al numero 0536/68803 - int. 225 oppure tramite e-mail agli indirizzi: comune@cert.comune.fanano.mo.it - personale@comune.fanano.mo.it
    Prove d'esame: 
    Gli esami consisteranno in due prove, una scritta a carattere pratico, ed una prova orale.
    La PROVA SCRITTA, di carattere PRATICO, avrà ad oggetto:
    - guida mezzo con operazione di carico e scarico contenitori per la raccolta dei rifiuti;
    - prova di raccolta di diverse tipologie di rifiuti con conferimento negli appositi contenitori.
    La PROVA ORALE verterà consisterà in un colloquio su temi di cultura generale sui seguenti argomenti:
    - contratto collettivo nazionale di lavoro degli Enti locali;
    - diritti e doveri del pubblico dipendente;
    - il codice disciplinare ed il codice di comportamento;
    - nozioni generali dell’ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000);
    - conoscenze generali in ordine alla sicurezza e salute negli ambienti di lavoro.
    E’ previsto inoltre in sede di prova orale l’accertamento della conoscenza:
    - dell’uso dei sistemi operativi informatici più diffusi;
    - della lingua inglese.