• Accedi • Iscriviti gratis
  • Proroga termini: 1 dirigente area territorio presso Comune di Gogorno

    Proroga dei termini della valutazione comparativa, per curriculum e colloquio, per la copertura di un posto di dirigente area 3 Gestione del territorio, manutenzione e servizi, tutela ambientale, a tempo pieno e determinato. (GU n.53 del 05-07-2019)

    All in one e-book (catalogo 7-ebooks)

    Catalogo completo 7 E-books in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 55,78
    € 32,00
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    14/07/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Requisiti generali:
    1) cittadinanza italiana (tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti ad uno degli stati
    membri dell’unione europea, fatte salve le limitazioni di cui all’art. 38 del D. Lgs. n. 165/2001,
    s.m.i.);
    2) età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio del
    dipendente comunale alla data di scadenza del bando;
    3) idoneità psico-fisica alla mansione specifica del profilo di cui all’oggetto, rilasciata ai sensi del
    D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i., con riferimento alle attività di “Dirigente Tecnico” e non avere
    prescrizioni né limitazioni alle mansioni proprie del profilo (l’idoneità fisica funzionale allo
    svolgimento delle mansioni verrà altresì accertata attraverso lo svolgimento di una visita medica di
    controllo prima dell’assunzione;
    4) non aver riportato condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con
    la Pubblica Amministrazione;
    5) non essere stato licenziato, destituito, decaduto o dispensato dall’impiego presso una pubblica
    amministrazione;
    6) non essere stato sottoposto a sanzioni disciplinari, superiori al rimprovero verbale, nell’ultimo
    triennio;
    7) posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il
    31/12/1985 ai sensi dell’art. 1 della legge 23/08/2004 n. 226;
    8)di non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità ed inconferibilità con riferimento
    all’incarico dirigenziale di che trattasi previste dalla normativa vigente;
    9) conoscenza dell’uso di apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse;
    10) conoscenza della lingua inglese.
    Requisiti specifici:
    11) possesso del Diploma di Laurea (Ordinamento ante L. 509/99) o della Laurea specialistica
    (Ordinamento post L. 509/99) o della Laurea Magistrale (Ordinamento post D.M. 270/2004)
    in Ingegneria o Architettura. (Il titolo di studio, se conseguito all’estero, dovrà aver ottenuto,
    con provvedimento dell’autorità competente, la necessaria equiparazione a quelli italiani);
    12) possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione inerente il titolo dichiarato e
    relativa iscrizione all’Albo professionale;
    13) possesso di esperienza e specifica professionalità di almeno tre anni, con incarico di
    Posizione Organizzativa o con incarico dirigenziale, maturata nei servizi tecnici;
    14) possesso di almeno uno dei requisiti professionali sotto elencati a seconda dello status
    giuridico dell’aspirante:
    A) i dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2 del D. Lgs.
    165/2001:
    A.1) che abbiano compiuto almeno cinque anni di servizio svolti in posizioni funzionali per
    l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea dal relativo ordinamento per
    l’accesso dall’esterno;
    A.2) che, in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione conseguito
    presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei
    ministri, di concerto con il Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, abbiano
    compiuto almeno tre anni di servizio svolti in posizioni funzionali per l'accesso alle quali è
    richiesto il possesso del dottorato di ricerca o diploma di laurea dal relativo ordinamento per
    l’accesso dall’esterno;
    A.3) che, dipendenti delle amministrazioni statali, sono stati reclutati a seguito di corsoconcorso, purché abbiano compiuto almeno quattro anni di servizio svolti in posizioni
    funzionali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea dal relativo
    ordinamento per l’accesso dall’esterno;
    B) dipendenti di ruolo, in possesso della qualifica di dirigente, in enti e strutture pubbliche non
    ricomprese nel campo di applicazione dell'articolo 1, comma 2, del D. Lgs. 165/2001, che hanno
    svolto per almeno due anni le funzioni dirigenziali;
    C) i soggetti che hanno ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche
    di cui all’art. 1. comma 2 del D. Lgs. 165/2001 per un periodo non inferiore a cinque anni;
    D) i soggetti che hanno maturato, con servizio continuativo per almeno quattro anni presso enti
    od organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per l'accesso
    alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea;
    E) i soggetti che abbiano svolto attività in organismi ed enti pubblici o privati ovvero aziende
    pubbliche o private con esperienza acquisita per almeno un quinquennio in funzioni dirigenziali;
    F) i soggetti che abbiano conseguito una particolare specializzazione professionale, culturale e
    scientifica desumibile dalla formazione universitaria e post-universitaria, da pubblicazioni
    scientifiche e da concrete esperienze di lavoro maturate per almeno un quinquennio, anche
    presso amministrazioni statali in posizioni funzionali previste per l'accesso alla dirigenza;
    G) i soggetti che hanno svolto attività presso settori della ricerca, della docenza universitaria,
    delle magistrature e dei ruoli degli avvocati e procuratori dello Stato.
    15) Patente di guida categoria “B”
    Dove va spedita la domanda: 
    L’unica modalità di presentazione della domanda di partecipazione è quella telematica previo
    accesso alla domanda on-line pubblicata sul sito del Comune di Porto Sant’Elpidio all’indirizzo
    https://elpinet.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=MOD_BND_005
    Contatta l'ente: 
    U.O. gestione risorse umane Comune di Porto S. Elpidio, tel. 0734908228.
    www.elpinet.it
    Prove d'esame: 
    I colloqui saranno effettuati dalla Commissione, appositamente nominata, nella giornata del 9
    settembre 2019 a partire dalle ore 10.00 presso la Sala Giunta – Sede Comunale via Umberto I n.
    485 Porto S. Elpidio –primo piano.