• Accedi • Iscriviti gratis
  • funzionario tecnico presso COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE

    Procedura di selezione per la copertura di un posto di funzionario, categoria D, a tempo pieno e determinato, con ruolo e funzioni di responsabile del settore servizi tecnici.

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    26/06/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) possesso di uno dei seguenti titoli di studio (comprese equipollenze di legge):
    - titolo di studio per l'accesso all'albo degli ingegneri, sezione A (titolo di “ingegnere”);
    - titolo di studio per l'accesso all'albo degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori, sezione
    A (titolo di “architetto”);
    b) possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione di ingegnere o di architetto;
    c) esperienza professionale maturata per almeno un quinquennio (per periodi anche cumulabili)
    presso amministrazioni pubbliche locali, altre pubbliche amministrazioni, altri organismi ed enti
    pubblici o privati ovvero aziende pubbliche o private, attività libero professionali, in posizioni di lavoro
    corrispondenti, per livello, alle funzioni della categoria D del vigente ordinamento professionale
    (CCNL 31 marzo 1999), nonché al “contenuto professionale” e “competenze richieste”,
    precedentemente descritte;
    d) insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità previste dal decreto legislativo 8 aprile
    2013, n. 39 (Allegato B).
    Dove va spedita la domanda: 
    • presentazione diretta all'ufficio protocollo (negli orari di apertura al pubblico) – Piazza Mazzini 10, –
    43017 San Secondo Parmense (PR);
    • raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di San Secondo Parmense, Piazza
    Mazzini 10, – 43017 San Secondo Parmense (PR);
    • mediante posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: protocollo@postacert.comune.san-secondo-
    parmense.pr.it
    Contatta l'ente: 
    Per ogni ulteriore informazione gli interessati potranno
    rivolgersi all'ufficio personale, tel. 0521/377311.

    Prove d'esame: 
    La selezione sarà operata mediante esame dei curricula professionali pervenuti e successivo
    colloquio.
    Il colloquio individuale tenderà a valutare, in particolare: le conoscenze, le attitudini e le capacità
    professionali possedute dal/dalla candidato/a in relazione al ruolo da ricoprire, con riferimento agli
    aspetti indicati ai paragrafi “1. contenuto professionale” e “2. competenze richieste”.
    Saranno tenuti in considerazione:
    • gli ambiti conoscitivi ed organizzativi propri delle materie/attività professionalmente trattate dal ruolo
    da ricoprirsi;
    • la visione e l’interpretazione del ruolo;
    • le capacità manageriali, il coordinamento di gruppi di lavoro, l’orientamento al risultato, la
    propositività e capacità di iniziativa, l’attitudine al problem solving, le capacità organizzative e di
    negoziazione, la flessibilità, le capacità relazionali, la leadership, l’attitudine al controllo;
    • l’orientamento all’innovazione organizzativa ed allo snellimento delle procedure;
    • la visione integrata della gestione con le diverse articolazioni dell’Ente;
    • la prefigurazione di azioni e comportamenti per l’assolvimento delle attribuzioni;
    • le conoscenze informatiche relative ai programmi del pacchetto office (word, excel), libre office,
    utilizzo di internet e della posta elettronica ed, inoltre, la conoscenza e capacità di utilizzo di un
    software tecnici;
    • conoscenza lingua inglese;
    • conoscenza opportunità finanziamenti europei;
    • la visione e l’interpretazione del ruolo;