farmacista presso COMUNE DI COCCAGLIO

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
15/06/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di farmacista, categoria D1, a tempo pieno quaranta ore ed indeterminato.

Requisiti: 
1) età non inferiore agli anni 18; 2) possesso del titolo di studio: Laurea in Farmacia o in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche ed abilitazione all’esercizio della professione. In caso di titolo di studio conseguito all’estero, i candidati dovranno allegare copia del decreto di equivalenza del titolo di studio. 3) possesso della cittadinanza italiana. Sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica, nonché i cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994, n. 174. Possono partecipare anche i familiari dei cittadini di uno Stato membro dell’Unione Europea che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto soggiorno permanente ed i cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; i cittadini stranieri devono avere una adeguata conoscenza della lingua italiana; 4) non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione, sia in Italia che in altri Paesi 5) l’idoneità fisica all'impiego. L'Amministrazione sottoporrà a visita medica di controllo il vincitore di concorso prima dell’assunzione in servizio. 6) non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi dell’art. 127 – primo comma, lettera D), del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10.01.1957, n. 3; 7) essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi militari; 8) non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e godere dei diritti civili e politici.
Dove va spedita la domanda: 
- Consegna diretta alla Coccaglio servizi c/o Comune di Coccaglio – Ufficio Protocollo, negli orari di apertura al pubblico - Mediante spedizione con raccomandata A/R al seguente indirizzo: Coccaglio servizi c/o Comune di Coccaglio – Ufficio Protocollo – Viale Matteotti n. 10, 25030 Coccaglio - Mediante posta elettronica certificata (PEC), con invio all’indirizzo PEC del Comune: protocollo@pec.comune.coccaglio.bs.it
Contatta l'ente: 
Per eventuali informazioni contattare l'ufficio segreteria del Comune di Coccaglio al numero 030/7725724.
Prove d'esame: 
- Prova scritta: - legislazione farmaceutica - farmacologia - spedizione delle ricette in regime mutualistico e non, in osservanza alle note C.U.F. ed alle convenzioni in atto. - Prova scritta a contenuto pratico: - spedizione di una ricetta galenica - Prova orale: Colloquio vertente sulle seguenti materie: 1. materie delle prove scritte 2. Nozioni di diritto costituzionale 3. Legge n. 267/2000 e successive modificazioni 4. Norme inerenti il procedimento amministrativo, con particolare riferimento alla legge 241/1990 e successive modificazioni 5. Diritti e doveri del pubblico dipendente 6. Nozioni di diritto penale e delitti contro la pubblica amministrazione 7. Verifica della conoscenza dei principali programmi informatici 8.Verifica della conoscenza di una lingua straniera (scelta fra inglese e francese)

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente