• Accedi • Iscriviti gratis
  • operatore socio sanitario

    Selezione pubblica, per soli esami, per la formazione di una graduatoria per il conferimento di incarichi a tempo determinato di operatore socio-sanitario, OSS, categoria B1.

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    04/04/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) Cittadinanza italiana: tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all’Unione Europea,
    salvo quanto indicato del D.P.C.M. 7 febbraio 1994 n° 174.
    I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea devono possedere i seguenti requisiti:
     godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
     essere in possesso, fatta eccezione per la titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti
    previsti per i cittadini della Repubblica;
     avere adeguata conoscenza della lingua italiana.
    b) Età non inferiore ad anni 18 ed inferiore a quella prevista per il pensionamento.
    c) Idoneità fisica all’impiego assoluta e senza condizioni per le mansioni specifiche del profilo
    professionale di Operatore Socio Sanitario. Verrà effettuato specifico accertamento da parte del
    Medico competente ai sensi del D. Lgs. 81/2008.
    d) Non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali pendenti che impediscano la
    costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione.
    e) Non essere stato interdetto o sottoposto a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla
    nomina agli impieghi presso Enti Pubblici. f) Non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti dall’impiego presso una
    Pubblica Amministrazione.

    e dei seguenti titoli di studio e requisiti speciali:

     DIPLOMA DELLA SCUOLA DELL’OBBLIGO

     ATTESTATO DI QUALIFICA DI “OPERATORE SOCIO SANITARIO – O.S.S.” O
    EQUIPOLLENTE AI SENSI DELLE VIGENTI DISPOSIZIONI.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di ammissione, con allegata fotocopia di valido documento d’identità, indirizzata alla Casa
    di Riposo di Vercelli, Piazza Mazzini, 15 13100 Vercelli dovrà pervenire entro e non oltre il termine delle

    ore 12,00 del giorno 04/04/2019

    redatta su carta semplice, può essere presentata:

    direttamente all’Ufficio Protocollo della Casa di Riposo di Vercelli, Piazza Mazzini 15 Vercelli dal
    lunedì al giovedì ore 09.00 - 12.00 / 14,30 – 16,00, venerdì ore 09,00 – 12,00.
    In questo caso farà fede il timbro del protocollo apposto a cura del personale preposto che rilascerà idonea
    ricevuta.

    inviata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento e indirizzata alla Casa di Riposo di Vercelli,
    Piazza Mazzini 15 13100 Vercelli .
    La domanda spedita entro il termine PERENTORIO di scadenza tramite ufficio postale, dovrà
    comunque pervenire alla Casa di Riposo di Vercelli entro e non oltre i cinque giorni successivi alla data di
    scadenza del presente bando, a pena di esclusione. Il termine di scadenza è perentorio: significa che non
    verranno prese in considerazione e comporteranno la non ammissibilità alla selezione, le domande
    presentate o spedite dopo la scadenza del termine stabilito nel presente bando. A tal fine farà fede il timbro
    e la data dell’ufficio postale accettante.

    Sulla busta dovrà essere indicata la dizione “DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE
    PUBBLICA PER O.S.S”.

    per via telematica mediante PEC personale (avente valore di raccomandata a. r.) all’indirizzo
    cdr@pec.casariposovc.it
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Casa di riposo di
    Vercelli - tel. 0161/257960 257900 in orario di ufficio - e-mail
    protocollo@casariposovc.it

    Prove d'esame: 
    E’ prevista una PROVA SCRITTA e una PROVA PRATICA/ORALE.

    Il calendario ed il luogo di svolgimento delle prove saranno comunicati ai candidati almeno 15 giorni prima
    con le modalità specificate alla successiva lettera I) del presente bando.

    Le votazioni saranno espresse in trentesimi.

    La votazione complessiva, pari a 60/60, sarà così assegnata:

    • 30/60 per la votazione conseguita nella prova scritta;
    • 30/60 per la votazione conseguita nella prova orale

    PROVA SCRITTA
    La prova scritta consiste in un elaborato/questionario/test a risposta multipla e/o domande aperte ad oggetto
    materie previste nel programma/percorso di studio per OSS quali:

     elementi di etica e deontologia professionale,
     procedure assistenziali,
     metodi e strumenti di organizzazione del lavoro,
     elementi di primo soccorso,
     nozioni sul rapporto di pubblico impiego,
     nozioni di salute e sicurezza in ambiente di lavoro,
     nozioni si legislazione nazionale e regionale sulle II.PP.AA.BB.,
     tecniche di comunicazione e relazione
     organizzazione del lavoro
     cenni riguardanti la salute e la sicurezza negli ambienti di lavoro D. Lgs 81/08

    Conseguono l’ammissione alla prova pratica/orale i candidati che abbiano riportato nella prova scritta una
    votazione di almeno 21/30.

    PROVA PRATICA/ORALE

     stesse materie prova scritta

    La prova pratica/orale si intende superata con una votazione di almeno 21/30.