ingegnere presso AZIENDA SANITARIA LOCALE 1 AVEZZANO - SULMONA - L'AQUILA

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
28/03/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Procedura di selezione per la stabilizzazione di un posto di collaboratore tecnico professionale ingegnere meccanico categoria D, a tempo determinato.

Requisiti: 
Possono partecipare al concorso coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti: a) Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea. b) Idoneità fisica all'impiego. L'accertamento della idoneità fisica all'impiego – con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette – è effettuato, ai sensi dell’art.41 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n.81, e successive modificazioni, dal medico competente di questa ASL; il personale dipendente da amministrazioni ed enti del Servizio Sanitario Nazionale è dispensato dalla visita medica. c) diploma di laurea appartenente alla classe di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica ( LM-33), ov-vero diploma di laurea specialistica ( Ex DM 509/99) o diploma di laurea nella materia suindicata conseguito in base al vecchio ordinamento. d) abilitazione professionale; e) anzianità di servizio di almeno 3 anni (maturata negli ultimi cinque anni) alla data del 30 ottobre 2013, con rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato, anche non continuativo, alle dipendenze delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario Regionale della Regione Abruzzo, nel profilo professionale di Collaboratore tecnico professionale– Categoria “D” –Ingegnere Meccanico.
Dove va spedita la domanda: 
direttore generale della ASL 1 Avezzano, Sulmona, L'Aquila - via Saragat, snc - 67100 L'Aquila
Contatta l'ente: 
Per ulteriori informazioni, rivolgersi all'Unita' operativa complessa personale della ASL 1 Avezzano - Sulmona - L'Aquila (telefono: 0864/499519, area Sulmona, 0862/368849, area L'Aquila) dalle ore 10,30 alle ore 12,30 di tutti i giorni feriali escluso il sabato e dalle ore 15,30 alle ore 17,30 del martedi' e giovedi'.
Prove d'esame: 
La selezione è effettuata sulla base della valutazione dell’intero curriculum formativo e professionale dei candidati nonché di specifico colloquio. I criteri di valutazione sono determinati dalla commissione prima di procedere alla stessa. La commissione dispone di 10 punti per la valutazione del curriculum formativo e professionale dei candidati. Sono valorizzati i soli titoli attinenti allo specifico ruolo da ricoprire e risalenti a non oltre dieci anni prima della scadenza del termine per la presentazione delle domande. Il punteggio attribuito dalla commissione è globale e deve essere adeguatamente motivato.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente