medico cardiologo e cardiologo presso AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA VALLE D'AOSTA

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
07/03/2019
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Conferimento di due incarichi di direttore di struttura complessa, disciplina di cardiologia e nefrologia e concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura, a tempo indeterminato, di due posti di dirigente sanitario medico, appartenenti all'area medica e delle specialita' mediche, disciplina di medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza, da assegnare alla S.C. Medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza e emergenza territoriale.

Requisiti: 
a) Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea. I cittadini non in possesso della cittadinanza italiana dovranno dimostrare un’adeguata conoscenza della lingua italiana; b) Idoneità fisica all’impiego. Il relativo accertamento viene effettuato dall’Azienda USL prima dell’immissione in servizio; c) Iscrizione all'albo dell'ordine dei medici – chirurghi. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione europea consente la partecipazione all’avviso fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio. d) Anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque anni nella disciplina o disciplina equipollente e specializzazione nella disciplina o in una disciplina equipollente ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina; l’anzianità di servizio utile deve essere maturata così come previsto dall’art. 10, comma 1, del D.P.R. 10 dicembre 1997, n, 484. Per i servizi equiparati si rinvia alle disposizioni di cui agli articoli 12 e 13 del D.P.R. 484/1997; e) Attestato di formazione manageriale di cui all’art. 7 del D.P.R. 10 dicembre 1997, n. 484. Fino all’espletamento del primo corso di formazione manageriale si prescinde dal possesso del requisito dell’attestato di formazione manageriale, fermo restando l’obbligo per il candidato cui sarà conferito l’incarico di acquisire l’attestato nel primo corso utile. Il mancato superamento del primo corso determinerà la decadenza dall’incarico; f) Godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi dall'elettorato attivo. I cittadini degli Stati Membri dell’Unione Europea devono godere dei diritti civili e politici negli Stati Membri di appartenenza o provenienza; g) Non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione.
Dove va spedita la domanda: 
La domanda può, inoltre, essere inviata, entro il termine di cui sopra, utilizzando una casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC dell’Azienda USL della Valle d’Aosta protocollo@pec.ausl.vda.it .
Contatta l'ente: 
Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ufficio concorsi dell'Azienda USL della Valle d'Aosta - via Saint Martin de Corleans n. 248 - Aosta - tel. 0165/546070-546071-546073 - sito internet www.ausl.vda.it
Prove d'esame: 
1ª fase: comprensione scritta. Test collettivo di comprensione scritta. Il testo da leggere, di un numero di circa 400 parole, è tratto da pubblicazioni di vario genere su argomenti di larga diffusione.Le domande devono prevedere risposte del genere a scelta multipla (3 opzioni). Il numero di domande deve essere di 20. Il testo viene fornito unitamente al test e rimane a disposizione del candidato per tutta la durata della prova. Non è consentito l’uso del vocabolario. Durata della prova: 30 minuti. 2ª fase: produzione scritta. Riassunto. Partendo dallo stesso testo di base della comprensione scritta, il candidato deve produrre un riassunto di circa 120 parole. E’ consentito l’uso del vocabolario monolingue. Durata della prova: 45 minuti.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente