1tecnico elaborazione dati presso POLITECNICO DI MILANO

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
07/03/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Procedura di selezione, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di categoria D, a tempo indeterminato e pieno, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, di cui un posto e' riservato ai sensi dell'art. 1014 e dell'art. 678 del decreto legislativo n. 66/2010.

Requisiti: 
Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione: a) titolo di studio: - Laurea ex D.M. n. 270/2004, classe: L-2 - Biotecnologie, L-13 - Scienze biologiche, L-29 - Scienze e Tecnologie farmaceutiche, L-32 - Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura o Laurea ex D.M. n. 509/1999, equiparata ai sensi del D.I. 09/07/2009, classe: 01 - Biotecnologie, 12 - Scienze biologiche, 24 - Scienze e Tecnologie farmaceutiche, 27 - Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura oppure Diploma universitario delle Scuole dirette a fini speciali ex D.P.R. n. 162/1982, equiparato ai sensi del D.I. 11/11/2011, in: Tecnico cosmetologo, Tecnico in biotecnologie, o Tecnico spe- cialista in impianti biotecnologici, Tecnico specializzato in cosmetologia oppure Diploma universitario ex Legge n. 341/1990, equiparato ai sensi del D.I. 11/11/2011, in: Analisi chimico-biologiche, Biologia, Biotecnologie agro-industriali, Biotecnologie industriali, Con- trollo di qualità nel settore industriale farmaceutico, Informazione scientifica sul farmaco, Tecnici in biotecnologie, Tecniche erboristiche, Tecnico dello sviluppo ecocompatibile, Coordinamento per le attività di protezione civile, Scienze ambientali, Tecnico di misure ambientali, Tecnologie farmaceutiche, Valutazione e controllo ambientale oppure Diploma universitario ex Legge n. 341/1990, equiparato ai sensi del D.I. 08/01/2013 in Operatore tecnico ambientale - oppure Laurea magistrale ex D.M. n. 270/2004, classe: LM-6 - Biologia, LM-7 - Biotecnologie agrarie, LM-8 - Biotecnologie industriali, LM-9 - Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceuti- che, LM-13 - Farmacia e farmacia industriale, LM-61 - Scienze della nutrizione umana, LM-75 - Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio oppure Laurea specialistica ex D.M. n. 509/1999, equiparata ai sensi del D.I. 09/07/2009, classe: 6/S Biologia, 7/S - Biotecnologie agrarie, 8/S - Biotecnologie industriali, 9/S - Biotecnologie me- diche, veterinarie e farmaceutiche, 14/S - Farmacia e farmacia industriale, 69/S - Scienze della nutrizione umana, 82/S Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio oppure Diploma di Lau- rea del “vecchio ordinamento” ante D.M. 509/1999, equiparato ai sensi del D.I. 09/07/2009, in: Scienze biologiche, Biotecnologie agro-industriali, Biotecnologie indirizzo Biotecnologie agrarie AMMINISTRAZIONE CENTRALE AREA RISORSE UMANE UFFICIO PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA 5 vegetali, Biotecnologie indirizzo Biotecnologie farmaceutiche, Biotecnologie indirizzo Biotecnolo- gie industriali, Biotecnologie indirizzo Biotecnologie mediche, Biotecnologie indirizzo Biotecnolo- gie veterinarie, Farmacia, Scienze ambientali. Coloro che sono in possesso di un titolo di studio estero possono partecipare alla selezione esclusivamente previo espletamento di una procedura di equiparazione ai sensi dell’art. 38, comma 3, del D.Lgs. 165/2001 e s.m.i.. Il candidato è ammesso alla selezione con riserva qualora il provve- dimento non sia ancora stato emesso dalle competenti autorità, ma sia stata avviata la relativa pro- cedura, fermo restando che l’equivalenza dovrà essere obbligatoriamente posseduta al momento dell’assunzione. La procedura di equiparazione deve essere avviata entro la data di scadenza del bando, a pena di esclusione dalla selezione, e gli estremi della richiesta di equivalenza del titolo di studio devono essere comunicati al Responsabile del procedimento. Il modulo per la richiesta di equivalenza del titolo di studio estero è reperibile all’indirizzo: http://www.funzionepubblica.gov.it/strumenti-e-controlli/modulistica b) età non inferiore agli anni 18; c) cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repub- blica) o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea. Saranno ammessi alla selezione anche i familiari di cittadini degli stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente e i cittadini di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; d) godimento dei diritti politici; e) idoneità fisica all’impiego; f) essere in regola con le leggi sugli obblighi militari.
Dove va spedita la domanda: 
La domanda di partecipazione alla selezione pubblica, nonché i relativi allegati, devono essere presentati online
Contatta l'ente: 
L’Ufficio Personale Tecnico Amministrativo è aperto al pubblico nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 martedì e giovedì dalle 15.00 alle 16.30. Per informazioni: Ufficio Personale Tecnico Amministrativo - telefono: 049/827 3155 – 3159 -3494 – 3763 - fax: 049/8273190 - indirizzo e-mail: reclutamento.pta@unipd.it. Per la segnalazione di problemi, esclusivamente di natura tecnica, contattare il seguente indirizzo e-mail: unipadova@cineca.it.
Prove d'esame: 
 Prova scritta: quesiti a risposta aperta, che potranno vertere sui seguenti argomenti: - caratterizzazione di mutazioni e analisi di linkage; - manipolazione di vettori plasmidici e progettazione di proteine ricombinanti; - analisi molecolare di sequenze nucleotidiche e polimorfismi genici; - colture cellulari; - software per l’analisi statistica in ambito clinico; - analisi istologica e citofluorimetrica; - tecniche di microscopia.  Colloquio: che potrà vertere sui seguenti argomenti: - caratterizzazione di mutazioni e analisi di linkage; - manipolazione di vettori plasmidici; e progettazione di proteine ricombinanti; - analisi molecolare di sequenze nucleotidiche e polimorfismi genici; - colture cellulari; - software per l’analisi statistica in ambito clinico; - analisi istologica e citofluorimetrica; - tecniche di microscopia.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente