• Accedi • Iscriviti gratis
  • neurochirurgo presso AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

    Conferimento dell'incarico di direttore di struttura complessa U.O.C. neurochirurgia, disciplina di neurochirurgia, area di chirurgia e delle specialita' chirurgiche.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    07/02/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    avviso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Gli aspiranti devono essere in possesso dei requisiti generali per l’ammissione ai Concorsi
    Pubblici di cui all’art. 1 del D.P.R. n. 483/1997:
    1. Cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la
    cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto
    di soggiorno permanente, ovvero cittadini di Paesi Terzi che siano titolari del permesso
    di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di
    rifugiato o di protezione sussidiaria (art. 38 D.lgs 165/2001);
    2. nessun limite di età è fissato per l’accesso al posto, a norma dell’art. 3 della legge 15
    maggio 1997, n. 127. L’assegnazione dell’incarico non modifica le modalità di
    cessazione dal rapporto di lavoro per il compimento del limite massimo di età. In tal
    caso la durata dell’incarico viene correlata al raggiungimento del predetto limite ai
    sensi dell’art. 29, comma 3, del CCNL 8.6.00 per l’area della Dirigenza Medica e
    Veterinaria;
    3. idoneità fisica all’impiego. L’accertamento di tale requisito sarà effettuato, a cura
    dell’amministrazione, prima dell’immissione in servizio;
    4. godimento dei diritti civili e politici; non possono accedere agli impieghi coloro che
    siano stati esclusi dall’elettorato attivo; i cittadini stranieri devono godere dei diritti
    civili e politici nello Stato di appartenenza;
    5. non essere stati licenziati /dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
    per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da
    invalidità non sanabile;
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione all’Avviso, dovrà essere ESCLUSIVAMENTE
    PRODOTTA TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni telefoniche rivolgersi alla U.O.C.
    Risorse umane - procedure concorsuali - Azienda ospedaliera di Padova
    - tel. 049/821.8207 - 3938 - 8206 - 3793 dalle ore 9,00 alle ore
    12,00.
    Prove d'esame: 
    La Commissione dispone complessivamente di 80 punti:
    − 50 punti per il curriculum
    − 30 punti per il colloquio.
    Il superamento della prova del colloquio è subordinato al raggiungi mento di una
    valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30.

    Al termine della prova, la Commissione forma la graduatoria dei candidati esaminati, con
    l'indicazione del voto relativo al curriculum e al colloquio che sarà affisso nella sede ove si è
    svolta la procedura. I candidati vengono convocati per il colloquio non meno di quindici giorni prima del
    giorno fissato. La data e la sede in cui si svolgeranno le prove saranno comunicate ai candidati, a
    cura della Commissione esaminatrice, tramite PEC che dovrà essere indicata dal concorrente
    nel format on line.

    Il colloquio deve svolgersi in un'aula aperta al pubblico.

    I candidati che non si presenteranno a sostenere il colloquio nel giorno, nell’ora e nella sede
    stabilita, saranno dichiarati rinunciatari all’avviso, qualunque sia la causa dell’assenza anche se
    non dipendente dalla volontà dei singoli concorrenti.