Conduttore macchine presso COMUNE DI SANT'ILARIO D'ENZA

Occupazione: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
07/02/2019
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura, a tempo pieno ed indeterminato, di due posti di conduttore macchine operatrici complesse, categoria B3, per l'area assetto del territorio.

Requisiti: 
a) Titolo di studio si richiede il possesso di un diploma di istruzione professionale. Nel caso in cui il titolo di studio non sia stato conseguito in Italia, il candidato dovrà allegare alla domanda di partecipazione, a pena di esclusione, idonea documentazione comprovante il riconoscimento del titolo dalla Repubblica Italiana, quale titolo di studio di pari valore o equipollente rispetto al titolo di studio richiesto per l'ammissione b) età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo c) cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea e per i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, e per i cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria (art. 38, D.Lgs. n. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni) d) non essere escluso dall'elettorato politico attivo e non essere stato destituito, oppure dispensato o licenziato dall'impiego presso la Pubblica Amministrazione per incapacità o persistente insufficiente rendimento, o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false commesse ai fini o in occasione dell'instaurazione del rapporto di lavoro ai sensi dell'art. 55 quater del D. Lgs. 165/2001 e successive modificazioni; e) non essere stato licenziato dal Comune di Sant'Ilario d'Enza per non superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da meno di cinque anni e non essere stato licenziato da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare; f) non avere riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione g) idoneità fisica all'impiego. L'Amministrazione Comunale ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i soggetti utilmente collocati in graduatoria, al momento dell'assunzione, in base alle normative vigenti per i concorrenti di sesso maschile, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva. i) Patente di guida cat. B. j) Patentino di addetto alla conduzione di terna.
Dove va spedita la domanda: 
indirizzata all'Amministrazione Comunale di Sant'Ilario d'Enza, via Roma, 84 – 42049 Sant'Ilario d'Enza (RE). La medesima dovrà pervenire all'ufficio protocollo entro le ore 13,00 del 07/02/2019, pena l'esclusione dalla selezione, in uno dei seguenti modi: a) depositata a mano direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune di Sant'Ilario d'Enza, via Roma, 84 che ne rilascerà ricevuta; b) spedita a mezzo raccomandata a.r.; c) presentata a mezzo di indirizzo di posta elettronica certificata a: santilariodenza@cert.provincia.re.it
Contatta l'ente: 
Per informazioni: Servizio personale - Tel. 0522-902816.
Prove d'esame: 
→ la prova scritta consisterà nella somministrazione di quesiti a risposta multipla chiusa, di cui una sola esatta, sotto forma di test tecnico-professionali e/o logici e/o quesiti attinenti le seguenti materie: o nozioni elementari sull'ordinamento comunale (D.Lgs. 267/2000) o diritti e doveri dei dipendenti pubblici (Codice di comportamento dei dipendenti pubblici D.P.R. n. 62/2013) o norme che regolano la sicurezza delle persone nella circolazione stradale (Nuovo codice della strada D.Lgs. n. 285/1992) o cenni di normativa in tema di sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/2008) o norme in materia di prevenzione della corruzione (L. 190/2012) o cenni in materia di protezione dei dati personali (privacy) - D.Lgs. 196/2003 e s.m.i. > la prova pratica, riservata a coloro che avranno superato la prova scritta, consisterà nella verifica della capacità di utilizzo dei mezzi e/o delle attrezzature in uso per lo svolgimento delle mansioni di lavoro elo nella formazione e messa in opera di un piccolo manufatto edile, con materiali ed attrezzature forniti dal Comune elo nel riconoscimento di cartellonistica/segnaletica stradale elo in piccoli interventi elettrici elo nella conoscenza e utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI); → la prova orale, riservata a chi avrà superato la prova pratica, avrà ad oggetto: colloquio motivazionale; domande sulle materie oggetto della prova scritta oltre a domande sulla conoscenza delle norme di base per la manutenzione delle strade asfaltate e bianche e/o sulla conoscenza di base della sicurezza nei cantieri e nell'uso delle attrezzature. Le prove si intenderanno superate se il candidato riporterà, in ognuna di esse, un punteggio non inferiore a 21/30. Il punteggio attribuito al colloquio terrà conto delle indicazioni dell'esperto in valutazione del personale. La valutazione sarà effettuata anche in presenza di una sola candidatura per il posto da ricoprire. La votazione complessiva, per coloro che risulteranno aver superato tutte le prove (prova scritta, prova pratica e colloquio), sarà determinata dalla somma delle votazioni conseguite. A parità di punteggio finale verranno applicati i titoli di preferenza previsti dalle vigenti disposizioni di legge e regolamentari, come specificato nel successivo art. 9.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente