2 tecnologo presso ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
2
Scadenza: 
10/01/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Procedura di selezione, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di tecnologo III livello, a tempo determinato, presso la Sezione di Napoli.

Requisiti: 
1. Per l'ammissione al concorso al candidato è richiesto il possesso dei requisiti di rito e dei seguenti ulteriori requisiti: a) Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Scienze dell'Informazione, Informatica, Ingegneria Informatica, Fisica, Matematica. Saranno inoltre ammessi i titoli di studio dichiarati equipollenti dalla normativa vigente. Per le lauree conseguite all'estero è richiesta la dichiarazione di equipollenza ovvero di equivalenza secondo la procedura prevista dall'art. 38 del D.Lgs. n. · 165/2001, la cui modulistica è disponibile sul sito web http://www.miur.gov.it/web/guest/ titoli-accademici-esteri. Il candidato che non sia ancora in possesso del provvedimento di equipollenza o equivalenza di un diploma di laurea con seguito all'estero dovrà dichiarare nella domanda di partecipazione di aver presentato la relativa richiesta. In tal caso il candidato sarà ammesso al concorso con riserva, fermo restando che l'equipollenza o l'equivalenza del titolo di studio dovranno obbligatoriamente essere presentati prima della stipula del contratto; b) Dottorato di Ricerca attinente o titolo equivalente conseguito anche all'estero, ovvero aver maturato almeno tre anni di esperienza di ricerca post-laurea documentabile, svolta presso Università o qualificati Enti o Centri di ricerca pubblici o privati, nazionali o internazionali nelle seguenti tematiche: • progettazione, installazione, manutenzione o gestione di sistemi informatici fisici e distribuiti oppure di sistemi di virtualizzazione e/o containers, di sistemi per il backup e il disaster recovery; • preferenziale conoscenza di sistemi open source per la grid e il cloud e attività di ingegnerizzazione di sistemi distribuiti. c) buona conoscenza della lingua inglese, da valutarsi in sede di colloquio; d) buona conoscenza della lingua italiana (solo per i cittadini stranieri), da valutarsi in sede di colloquio; e) buona conoscenza dell'informatica. 2. L'Amministrazione accerterà che i candidati abbiano correttamente dichiarato il possesso dei requisiti di cui al precedente comma 1. La valutazione di detti requisiti verrà svolta dalla Commissione. 3. Tutti i requisiti di cui al comma 1 devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso. La mancanza anche di uno solo dei predetti requisiti comporterà l'esclusione dal concorso.
Dove va spedita la domanda: 
posta elettronica certificata (PEC) personale del candidato all'indirizzo: concorsi@pec.ingv.it,
Contatta l'ente: 
Il bando sara' disponibile in versione integrale sul sito internet www.ingv.it - Home page - Istituto - Concorsi.
Prove d'esame: 
Per la valutazione la Commissione dispone di 120 punti in totale. Nel corso della prima riunione la Commissione definisce nel dettaglio i criteri e i punteggi per la valutazione dei titoli e delle prove. Qualora, in tale sede, si dovesse accertare l'insussistenza del requisito di cui al precedente art. 2, comma 1, lettera b), la Commissione procede á segnalare immediatamente l'eventuale mancanza all'Amministrazione per l'adozione dei provvedimenti di competenza.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente