istruttore direttivo tecnico presso COMUNE DI FARA VICENTINO

Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
04/03/2019
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Proroga del termine di presentazione delle domande del concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato, ufficio tecnico.

Requisiti: 
Per l'ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: a) Cittadinanza italiana o di stato appartenente all'Unione Europea in possesso dei requisiti previsti dall'art. 3 del DPCM 7.2.1994 n° 174; b) Iscrizione nelle liste elettorali del Comune; c) Età non inferiore ad anni 18 alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso; d) Godimento dei diritti civili e politici; e) Idoneità fisica all'impiego con esenzione da difetti o imperfezioni che possano influire sul rendimento in servizio (l'Amministrazione comunale si riserva di sottoporre il vincitore ad accertamenti sanitari ai sensi del D.Lgs no 81/2008 intesi a constatare l'assenza di controindicazioni al lavoro); f) Non avere riportato condanne penali, non avere procedimenti penali pendenti e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso Enti locali; g) Non essere stato destituito o dispensato dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero dichiarato decaduto per avere conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile; h) Non essere stato espulso dalle forze armate o dai corpi militarmente organizzati o destituito dai Pubblici uffici; i) Non essere inadempiente rispetto agli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985 ai sensi della legge n° 226/2004) salvo le esclusioni previste dalla legge. D) Titolo di studio: ► diploma di laurea in Architettura, Ingegneria Civile, Pianificazione territoriale e urbanistica, Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale, rilasciato in base agli ordinamenti didattici antecedenti ai D.M. 509/1999 e D.M. 270/2004 o diploma di laurea specialistica appartenente alle classi 4/S, 28/S, 54/S (ex DM 509/99) o diploma di laurea magistrale appartenente alle classi LM-4, LM-23. LM-24, LM-48 (ex DM 270/04); m) Possesso della patente di guida cat. B.
Dove va spedita la domanda: 
La domanda può essere presentata con le seguenti modalità: - direttamente (a mano) all'Ufficio Protocollo del Comune di Fara Vicentino - Piazza Arnaldi n. 1 - 36030 Fara Vicentino (VI); - a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento inviata al Comune di Fara Vicentino - Piazza Arnaldi, 1 - 36030 Fara Vicentino (VI), che dovrà pervenire entro la scadenza; - a mezzo posta certificata (PEC to PEC) al seguente indirizzo: faravicentino.vi@cert.ip-
Contatta l'ente: 
Ulteriori informazioni presso l'Ufficio personale del Comune di Fara Vicentino, tel. 0445/375055 segreteria@comune.faravicentino.vi.it - faravicentino.vi@cert.ip-veneto.net
Prove d'esame: 
Le prove d'esame si svolgeranno presso il Municipio di Fara Vicentino o altra sede che potrà essere successivamente individuata in base al numero dei concorrenti come pervenuto. Il diario delle prove d'esame sarà pubblicato all'Albo Pretorio on line e sul sito istituzionale www.comune.faravicentino.vi.it alla sezione "Amministrazione trasparente" Bandi di concorso. Tale comunicazione costituisce notifica ad ogni effetto di legge. I candidati dovranno presentarsi agli esami muniti di valido documento di riconoscimento. I candidati che non si presenteranno nei giorni stabiliti per le prove d'esame saranno considerati rinunciatari al concorso.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente