1598 allievi carabinieri in ferma quadriennale

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1 598
Scadenza: 
02/05/2017
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di 1598 allievi carabinieri in ferma quadriennale (GU 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.25 del 31-3-2017)

Requisiti: 
Al concorso di cui all'art. 1, comma 1, lettera a) possono partecipare i cittadini italiani che siano volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno 7 mesi continuativi ovvero in rafferma annuale, che: non abbiano presentato nell'anno 2017 domanda di partecipazione ad altri concorsi indetti per le carriere iniziali delle altre Forze di polizia ad ordinamento civile e militare; alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda indicato nell'art. 3, non abbiano superato il giorno di compimento del ventottesimo anno di eta'. Non si applicano gli aumenti dei limiti di eta' previsti per l'ammissione ai concorsi per i pubblici impieghi; siano in possesso degli ulteriori requisiti di cui successivi commi 5 e 6.
Dove va spedita la domanda: 
Online: www.carabinieri.it-area concorsi
Contatta l'ente: 
http://www.carabinieri.it/
Prove d'esame: 
Lo svolgimento del concorso prevede: a. prova scritta di selezione; b. prove di efficienza fisica; c. accertamenti sanitari, per il riconoscimento dell'idoneita' psicofisica; d. accertamenti attitudinali; e. valutazione dei titoli. --- PROVA SCRITTA DI SELEZIONE La prova, della durata di 60 (sessanta) minuti, consisterà nella somministrazione di un questionario composto di un numero non superiore a cento di quesiti a risposta multipla predeterminata vertenti su argomenti di cultura generale (conoscenza della lingua italiana, attualità, storia, geografia, matematica, geometria, educazione civica e scienze), di storia dell’Arma, di capacità verbale, comprensione di un testo scritto e logica deduttiva (ragionamento numerico e verbale), di conoscenze informatiche e linguistiche, nonché di una lingua straniera a scelta tra il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco. Per i concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo (lingua italiana e tedesca) riferito a livello non inferiore al diploma di istituto di istruzione secondaria di primo grado, di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n.752 e successive modificazioni, che chiederanno di sostenerla in lingua tedesca, la prova sarà volta esclusivamente all’accertamento della conoscenza della stessa.
Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente